Zucca di Halloween, intagli e conservazione

Dai teschi di zucca ai gufi di zucca , non c'è fine alle creazioni che puoi realizzare per festeggiare Halloween, o l'antica Samhain. Per prima cosa, acquista la zucca. Se senti dei punti molli, il processo di decomposizione sarà più rapido.

Dai teschi di zucca ai gufi di zucca , non c’è fine alle creazioni che puoi realizzare per festeggiare Halloween, o l’antica Samhain. Per prima cosa, acquista la zucca. Se senti dei punti molli, il processo di decomposizione sarà più rapido.

Dopo aver trovato la zucca perfetta, tieni a mente questi suggerimenti:

Zucca di Halloween
Zucca di Halloween

1. Pulire l’interno

Pulire la superficie della verdura e l’interno con un cucchiaino di candeggina per un litro d’acqua. Questo sterilizzerà la zucca, uccidendo tutti i batteri esistenti. Lascia che si asciughi completamente prima di intagliare.







2. Dagli un bagno di candeggina dopo averlo scolpito.

Immergi la tua creazione in un secchio pieno d’acqua e 2/3 di tazza di candeggina. Lascia la zucca in ammollo fino a 24 ore.

Come evitare che le zucche marciscano
Dopo aver intagliato la zucca, bagnala con acqua di candeggina per conservarla più a lungo.

3. Applicare vaselina

Applica la vaselina sui bordi intagliati. Questo impedirà ai bordi di asciugarsi troppo velocemente. Se non hai vaselina, anche l’olio vegetale va bene. Ma poiché tutti e tre sono infiammabili, non mettere una candela nella tua zucca: usa invece un votivo senza fiamma. Non mettere la gelatina prima di pulire la zucca con la candeggina .La gelatina intrappola l’umidità nella verdura, intrappolerà anche i batteri se non pulisci prima la zucca.







Zucca di Halloween StarWars - La Morte Nera
Zucca di Halloween StarWars – La Morte Nera

4. Reidratata la zucca ogni giorno

Le zucche si raggrinziscono perché esauriscono l’umidità. Spruzzala ogni giorno con acqua mescolata a poche gocce di candeggina. La manterrà umida e allontanerà i batteri.







5. Conservalo in frigorifero per una notte.

Quando non la mostri mettila in un sacchetto di plastica nel frigorifero o tienila nel seminterrato (o in qualsiasi altra zona fresca e buia).







6. Bagno di ghiaccio.

Se vedi che la tua zucca inizia ad appassire, dagli un bagno di ghiaccio durante la notte per una seria reidratazione. Una volta estratta, asciugala bene per evitare la formazione di muffe.

7. Non usare candele vere per accenderla

L’uso di candele all’interno delle zucche intagliate può avere un effetto negativo poiché il calore cuoce la zucca. Prova invece a usare candele senza fiamma tremolanti o bastoncini luminosi.







8. Temperatura stabile

Non lasciare la zucca all’aperto durante le temperature gelide.  Porta le zucche all’interno ogni notte.

 



















Erbe e Piante Medicinali: Principi attivi e antiche ricette