Will Smith prende una decisione a sorpresa sulla sua carriera dopo l’alterco con Chris Rock

Will Smith quasi una settimana dopo aver scosso gli Oscar schiaffeggiando in faccia il presentatore Chris Rock rilascia una dichiarazione

Oscar: richieste di revoca dell'Oscar a WIll Smith
Oscar: richieste di revoca dell'Oscar a WIll Smith

Quasi una settimana dopo che Will Smith ha scosso gli Oscar schiaffeggiando in faccia il presentatore Chris Rock, si è dimesso dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences

La star di Re Riccardo ha rilasciato una dichiarazione tramite People in cui si legge: “Ho risposto direttamente all’avviso di udienza disciplinare dell’Accademia e accetterò pienamente tutte le conseguenze per la mia condotta. Le mie azioni alla presentazione della 94a edizione degli Academy Awards sono state scioccanti, dolorose e imperdonabili. L’elenco di coloro che ho ferito è lungo e include Chris, la sua famiglia, molti dei miei cari amici e persone care, tutti i presenti e il pubblico globale a casa. Ho tradito la fiducia dell’Accademia”.

Ha continuato: “Ho privato altri candidati e vincitori della loro opportunità di celebrare ed essere celebrato per il loro lavoro straordinario. Ho il cuore spezzato. Voglio riportare l’attenzione su coloro che meritano attenzione per i loro risultati e consentire all’Accademia di tornare all’incredibile lavoro che svolge per supportare la creatività e l’abilità artistica nel cinema”.

Will ha concluso la sua dichiarazione dicendo: “Quindi, mi dimetto dall’appartenenza all’Academy of Motion Picture Arts and Sciences e accetterò qualsiasi ulteriore conseguenza che il Board ritenga appropriata. Il cambiamento richiede tempo e mi impegno a fare il lavoro per garantire che Non permetto mai più alla violenza di prendere il sopravvento sulla ragione”.

Anche David Rubin, presidente dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, ha rilasciato una dichiarazione dopo le dimissioni di Will Smith

“Abbiamo ricevuto e accettato le dimissioni immediate del signor Will Smith dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences“, ha detto a People. “Continueremo ad andare avanti con i nostri procedimenti disciplinari contro il signor Smith per violazioni degli standard di condotta dell’Accademia, prima della nostra prossima riunione del consiglio programmata per il 18 aprile”.

Si è scusato con il comico con un lungo post su Instagram in cui ha scritto: “Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Ero fuori linea e mi sbagliavo. Sono imbarazzato e le mie azioni non erano indicative dell’uomo che ho voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza”.

Tantissimi fan e non solo sono vicini a Will Smith, comprendendo il gesto dell’attore ferito dalle battute infelici del comico Chris Rock.

Correlati: