Video – La cantante dei Brass Against Sophia Urista dopo aver urinato su fan: “Ho spinto troppo oltre i limiti”

659
La cantante dei Brass Against Sophia Urista
La cantante dei Brass Against Sophia Urista

La frontwoman dei Brass Against ha rotto il silenzio dopo essere stata filmata mentre urinava su un fan durante un concerto negli Stati Uniti.

Sophia Urista è andata su Instagram per scusarsi per lo scandalo che ha scatenato, dicendo di aver “spinto troppo oltre i limiti”.

“Ciao a tutti. Voglio parlare della mia esibizione al festival metal Rockville a Daytona. Ho sempre spinto i limiti nella musica e sul palco”, ha detto.

“Quella notte, ho spinto troppo oltre i limiti.”

“Amo la mia famiglia, la band e i fan più di ogni altra cosa e so che alcuni sono rimasti feriti o offesi da quello che ho fatto. Mi scuso con loro e voglio che sappiano che non volevo ferirli”.

Urista ha completato il messaggio contestando qualsiasi idea di essere un’artista shock.

“Non sono un artista shock. Voglio sempre mettere la musica al primo posto. Sono grata per tutto il continuo amore e supporto.”

La cantante è stata catapultata sotto i riflettori dopo aver scioccato la folla del festival Welcome to Rockville tirandosi giù i pantaloni e sfogandosi sulla faccia del fan a metà della performance.

La paura del palcoscenico non era un problema. L’incidente è stato ripreso dalle telecamere da dozzine di spettatori prima di essere condiviso online. La sua band si è affrettata ad affrontare la controversia che ha scatenato un sacco di contraccolpi, dicendo che le cose sono sfuggite di mano.

“Siamo stati benissimo la scorsa notte a Welcome to Rockville”, si legge su Twitter.

“Sophia si è lasciata trasportare. Non è qualcosa che il resto di noi si aspettava, e non è qualcosa che vedrai di nuovo ai nostri spettacoli.” hanno detto i componenti della sua band.

Mentre i commenti sul post della band sono stati disattivati, le persone disgustate dall’atto hanno bombardato altre condivisioni del collettivo per dire la loro.

La band Brass Against si descrive come un “collettivo con l’obiettivo di creare musica per ispirare il cambiamento sociale e personale”.

La band ha più di 454.000 follower su Facebook.