Il palco “Claw” degli U2 è diventato un’attrazione turistica

I fan ricorderanno senza dubbio l'enorme palco "Claw" a forma di artiglio su cui gli U2 si sono esibiti durante il tour a 360°

palco
palco "Claw" degli U2

I fan ricorderanno senza dubbio l’enorme palco Claw a forma di artiglio su cui gli U2 si sono esibiti durante il tour a 360°.

Gli U2 hanno sempre sperato che questo palcoscenico diventasse uno spazio di ritrovo per la comunità dopo la fine del tour, e il fondatore e CEO del Loveland Living Planet Aquarium di Salt Lake City lo ha realizzato. “La prima volta che l’ho visto è stato a un concerto in Spagna”, ha detto Brent Anderson nel 2021. “È stata davvero un’esperienza affascinante che una struttura potesse avere una tale interazione con 100.000 persone”.

Un fan è stato così ispirato dal design unico che ha deciso di dare alla struttura una casa permanente nel deserto dello Utah.

Gli U2 hanno suonato in 44 stadi in sette diverse tappe del tour a sostegno del loro album No Line on the Horizon tra il 30 giugno 2009 e il 30 luglio 2011. Ogni spettacolo è stato eseguito a tutto tondo su un palco circolare così massiccio che le troupe hanno dovuto arrivare in ogni sede con tre giorni di anticipo per allestire tutto. Il viaggio in tutto il mondo ha fruttato 736 milioni di dollari e ha attirato 7,2 milioni di possessori di biglietti in due anni.

The claw, il palco ad artiglio degli U2
The claw, il palco ad artiglio degli U2

La trasformazione del telaio in acciaio alto 50 metri e 190 tonnellate in un’installazione artistica permanente presso l’acquario di Salt Lake City richiederebbe anni. Dopo la sua presentazione nel 2019, l’ex set degli U2 è diventato rapidamente un punto di ritrovo per le persone che assistevano alle proiezioni di film e ai mercati degli agricoltori. Naturalmente, i fan fanno anche pellegrinaggi regolari per dare un’occhiata alla storia della band.

L’EECO

The Claw era il più grande palco da concerto mai costruito quando gli U2 lo portarono in tournée e da allora è diventato la più grande struttura scenica riproposta di sempre. Ci sono voluti 30 camion carichi per spostare i pezzi nello Utah e il processo ha richiesto circa un anno per essere completato. “Quando le luci sono accese e tu ci sei sotto”, ha detto Heather Doggett, COO dell’acquario, “è semplicemente magico”.

I risultati sono anche più di un inizio di conversazione. Il riciclaggio della sede degli U2 di 16 piani, che ora è chiamata Ecosystem Exploration Craft & Observatory, ha impedito a 360.000 tonnellate  di CO2 di entrare nell’atmosfera, l’equivalente di conservare 35.500 163.000 di emissioni di benzina.

L’ artiglio è stato un componente chiave negli sforzi di sostenibilità dell’acquario. “Esiste un piano permanente per un’esperienza di realtà virtuale sotto EECO che può portarti in un’avventura per conoscere la scienza”, ha detto Doggett.

The claw, il palco ad artiglio degli U2
The claw, il palco ad artiglio degli U2

Anderson ha aggiunto: “È quasi come un’opera d’arte che non sarà mai finita. C’è sempre un’altra cosa da fare su di essa. Ma anche questo fa parte dell’eccitazione, è che non deve essere fatto all’infinito. Può crescere e cambiare sempre”.

Canzoni che compiono 25 anni nel 2022