The Hellfire Club – Società Segrete

Il membro più celebre fu enjamin Franklin, nella cui casa londinese nel 1998 venero rinvenuti i resti scheletrici di 4 adulti e 6 bambini

127

Ci sono alcuni luoghi ancora associati al The Hellfire Club , come West Wycombe Park, il pub George and Vulture a Londra e Mountpelier Hill fuori Dublino. Sappiamo che erano i luoghi di incontro di un gruppo chiamato Hellfire Club, ma grazie a membri notoriamente a labbra serrate, c’è tanto folklore sul gruppo quanto storia reale.




I club inglesi erano limitati ma d’élite, e le sezioni furono fondate da Philip Wharton (in seguito nominato duca) e Francis Dashwood. Secondo The Daily Beast, la loro follia comportava molto alcol e droghe (principalmente laudano e oppio). C’erano molti posti dove dormire, giocare a carte e backgammon, ma se volevi un inferno serio, dovevi andare in Irlanda.




La maggior parte delle voci sono piuttosto oscure, erano accusati di praticare il satanismo, di tenere orge demoniache e, secondo l’ Irish Times, si diceva addirittura che invitassero il diavolo stesso ai loro normali giochi di carte. Fondato a metà del XVIII secolo, il si riunivano principalmente alla taverna di Cork Hill’s Eagle.




I membri aristocratici si avvicinavano ai soliti imbrogli come diventare troppo amichevoli con le figlie. Alcune buffonate erano meno amichevoli. Un membro del club, Henry, il quarto barone di Barry of Santry, costrinse un domestico costretto a letto a bere una bottiglia di brandy e poi gli diede fuoco. Fu bruciato vivo e Henry comprò il silenzio di chi sapeva. I ricchi hanno sempre avuto modi diversi per risolvere i problemi.




Il membro più celebre fu nientemeno che Benjamin Franklin. Nella sua casa londinese nel 1998 durante i restauri vennero rinvenuti i resti scheletrici di 4 adulti e 6 bambini. I cadaveri avevano mostravano segni di dissezione, possibile in rituali sacrificali.

The Hellfire Club

Leggi di più sulle Società Segrete

wikipedia