Società Segrete: SKull & Bones 322

Seguendo la strategia della "confusione costruttiva", i membri dell'Ordine Skull and Bones hanno generato una serie di miti contraddittori sulle origini e la storia della loro confraternita segreta.

Skull and Bones è più di una normale confraternita. Conosciuta anche come Brotherhood of Death, la comunità è stata fondata nel 1832 presso la Yale University di New Haven, nel Connecticut. 

L’ordine rappresenta la più antica e allo stesso tempo la più rinomata delle sette società segrete dell’Università di Yale, ma ci sono anche Scroll & Key, Book & Snake, Wolf’s Head, Eliahu e Berzelius. 

Queste confraternite fungono da base di reclutamento per giovani uomini destinati a carriere nel governo, giustizia, finanza e altri settori influenti negli Stati Uniti. Skull & Bones è la più elite di queste società segrete. Basta scorrere e tasto può rivendicare un impatto altrettanto elevato sulla società americana negli ultimi 170 anni.




A differenza delle associazioni studentesche della maggior parte delle altre università americane, Skull & Bones e le società segrete simili si trovano esclusivamente a Yale. Quindi non appartieni ad alcuna associazione organizzata a livello nazionale. Nelle altre università d’élite di Harvard e Princeton ci sono confraternite altrettanto esclusive. 

Ma quando si tratta di influenzare la politica americana, le società segrete di Yale, guidate da Skull & Bones, rimangono impareggiabili. Il numero 322 appartiene al logo, è il numero della stanza dell’Inner Temple nella cripta. Il governo federale di Yale è stato fondato nel 1832 come Divisione 2. Il risultato è la sequenza di cifre 322.




Origine e storia

Seguendo la strategia della “confusione costruttiva”, i membri dell’Ordine Skull and Bones hanno generato una serie di miti contraddittori sulle origini e la storia della loro confraternita segreta. Secondo una rappresentazione, l’ordine è la propaggine di un gruppo di massoni britannici apparso per la prima volta alla fine del XVII secolo all’All Soul’s College dell’Università di Oxford. 

Secondo una seconda versione, la fondazione dell’ordine si basa sulle società segrete nazionaliste tedesche dell’inizio del XIX secolo. Secondo una terza spiegazione, Skull & Bones non ha precedenti nella storia. L’ordine ha preso alcuni culti della Massoneria europea, ma li ha adattati alla loro visione del mondo.




Nonostante i miti contraddittori dell’origine, è certo che Skull & Bones di William Huntington Russell e Alphonso Taft e altri tredici studenti a Yale nel 1832. Tuttavia, fu solo nel 1856 che l’ordine fu registrato ufficialmente con il nome di “Russell Trust Association”. 

Russell e il suo collega Skull and Bones si consideravano una particolare élite tra l’élite dei banchieri mercantili puritani a Yale. Hanno assorbito la convinzione dei puritani di essere “scelti da Dio” e destinati a governare il Nord America. 

Secondo le informazioni biografiche dei primi membri dell’ordine, il denaro necessario per continuare le loro macchinazioni segrete e per ricoprire posizioni chiave alla Yale University proveniva dal commercio di oppio in Estremo Oriente.




Membri famosi

Se si confronta tra loro la costellazione familiare dei primi “uomini d’osso”, si scopre che oggi non ci sono più di 20-30 famiglie che formano il nucleo dell’ordine. La maggior parte di loro appartiene alle famiglie puritane di lunga data che arrivarono in Nord America con le prime ondate di coloni nel XVII secolo. 

Queste famiglie importanti includono: Whitney, Lord, Phelps. Wadsworth, Allen, Bundy, Adams, Stimson, Taft, Gilman e Perkins. Il secondo gruppo all’interno dell’Ordine Skull and Bones comprende famiglie che dovevano la loro inclusione nell’élite del New England alle considerevoli fortune che avevano accumulato durante i secoli XVIII e XIX. 

Le famiglie leader in questa seconda categoria sono: Harriman, Rockefeller, Payne, Davison, Pillsbury e Weyerhauser.




Nonostante la sua riluttanza a divulgare informazioni, la società segreta pubblicò elenchi di membri fino al 1971. Mostra quanta influenza esercitano i suoi membri sulla politica statunitense. L’elenco include i nomi delle seguenti 15 figure politiche e sociali negli Stati Uniti:

· F. Trubee Davison (1918), direttore della Central Intelligence Agency (CIA).
William Howard Taft (1878), ventisettesimo presidente degli Stati Uniti
Harry Payne Whitney (1894), banchiere di investimenti
Harold Stanley (1908), fondatore di Morgan Stanley, banchiere di investimenti
Alfred Cowles (1913), Cowles Communication
Artemus Gates ( 1918), presidente della New York Trust Company, Union Pacific, TIME, Boeing Company




Henry Luce (1920), Time-Life
Russell W. Davenport (1923), editore della rivista Fortune
John Heinz II (1931), padre di I senatori John Heinz
George Herbert Walker Bush (1948), 41 ° Presidente degli Stati Uniti
Evan G. Galbraith (1950), ambasciatore in Francia e amministratore delegato di Morgan Stanley
Richard Gow (1955), presidente di Zapata Oil
Winston Lord (1959), presidente del Consiglio per le relazioni estere, ambasciatore in Cina e vice segretario di Stato in l’amministrazione Clinton.
Il senatore John Kerry (1966)
George Walker Bush (1968), 43 ° presidente degli Stati Uniti.




Fonti:

http://www.uni-muenster.de/PeaCon/global-texte/g0405/yale/skulls.htm

http://de.wikipedia.org/wiki/Skull_%26_Bones




http://www.propagandamatrix.com/230304keepersofthecrypt.html

http://www.biblebelievers.org.au/bones.htm