Dopo Bruce Willis tocca a Jim Carrey: anche lui pensa di ritirarsi

"Hollywood è semplicemente senza spina dorsale in massa, ed è davvero chiaro il fatto che non siamo più il club alla moda", ha detto Carrey

Jim Carrey
Jim Carrey

Jim Carrey annuncia il probabile ritiro solo pochi giorni dopo l’ annuncio scioccante che il 67enne Bruce Willis si stava allontanando dalla recitazione, Jim Carrey ha detto che è “abbastanza deciso” nel lasciare le telecamere dietro di sé.

In un’intervista questa settimana per promuovere il suo nuovo film Sonic the Hedgehog 2 a Jim Carrey è stato chiesto se la cantante country Dolly Parton avesse recentemente pensato che Jim Carrey potesse interpretare il suo partner musicale Porter Wagoner, il che non sembra una gran possibilità, secondo l’attore che risponde:Be’, vado in pensione. Sì probabilmente. Sono abbastanza serio”, ha detto, aggiungendo in seguito, “questo è qualcosa che potresti non sentire mai dire da un’altra celebrità finché esiste il tempo: ne ho abbastanza. Ho fatto abbastanza. Io sono abbastanza.”

Il presentatore Kit Hoover ha chiesto a Jim Carrey quanto fosse serio e l’attore ha confermato che almeno si sta “prendendo una pausa”.

“Dipende se gli angeli portano una sorta di sceneggiatura che è, sai, scritta con inchiostro dorato che mi dice che sarà davvero importante per le persone da vedere, potrei continuare lungo la strada, ma mi sto prendendo una pausa”, ha detto, aggiungendo che vuole continuare a dipingere e vivere una “vita spirituale” oltre Hollywood. Jim Carrey ha detto che sarebbe “sempre” aperto a parlare con qualcuno come Parton.

Jim Carrey, noto per grandi successi comici come Dumb & Dumber, The Mask e Bruce Almighty, ha recentemente criticato Hollywood definendola “spina in massa” in seguito al famigerato crollo di Will Smith alla più recente cerimonia degli Academy Awards, in cui l’attore è salito sul palco e ha schiaffeggiato il comico Chris Rock su una battuta su sua moglie, Jada Pinkett Smith.

“Hollywood è semplicemente senza spina dorsale in massa, ed è davvero chiaro il fatto che non siamo più il club alla moda”, ha detto Jim Carrey alla CBS This Morning questa settimana, condannando le azioni di Smith. Se Carrey è seriamente intenzionato a ritirarsi, Sonic the Hedgehog 2 sarebbe il suo ultimo film, con l’attore che non ha nient’altro in programma o finito al momento. Il sequel dell’adattamento del videogioco uscirà nei cinema l’8 aprile.

Legendaddy, l’album con cui Daddy Yankee si ritira dalla musica

Negli ultimi anni, Jim Carrey ha continuato a recitare, ma ha anche pubblicato numerosi dipinti rivolti a repubblicani come l’ex presidente Donald Trump e il senatore Ted Cruz (R-Texas). Ha anche scritto un libro per bambini e prodotto due serie Showtime, Sto morendo qui e Sto scherzando.