Gli animali più strani della terra – La Rana di Vetro – pt.1

Le zampe della rana di vetro sono più traslucide del suo corpo, il che aiuta a diffondere la sua silhouette dalla vista dei predatori

314

Il nostro mondo vanta un’incredibile varietà di biodiversità, che comprende 900mila specie di insetti, oltre 5.500 specie di mammiferi, almeno 10.000 specie di rettili e molto altro ancora. Naturalmente, ci sono alcuni animali veramente strani tra questi gruppi.Gli animali più strani della terra

Il nostro pianeta è pieno di strane creature, ma questi di seguito sono di gran lunga gli animali più strani del mondo.

Rana di Vetro, lo strano animale è completamente trasparente.
Cuore di rana di vetro

Gli animali più strani della terra - La Rana di Vetro
Gli animali più strani della terra – La Rana di Vetro
Gli scienziati ritengono che la pelle traslucida della rana di vetro sia in realtà parte di un meccanismo di difesa. Uno studio del 2020 ha rivelato che la loro pelle agisce come un camuffamento naturale interrompendo i modelli di colore visibili, una tecnica soprannominata dagli scienziati “diffusione dei bordi”.

Le rane di vetro possono sembrare anfibi del tutto normali a colpo d’occhio, ma uno sguardo più attento rivela che queste strane creature hanno una caratteristica che le fa guadagnare il primo posto tra gli animali più strani del mondo: la pelle trasparente.

Gli animali più strani
Gli animali più strani







Le rane di vetro sono famose per la loro pelle quasi di vetro che rivela i loro organi interni. Picchiare una rana di vetro dal basso ti darà una visione completa dei loro polmoni, intestini e, in alcune specie, anche del loro minuscolo cuore pulsante.

Le rane di vetro maschi sono molto territoriali. Prima che le uova si schiudano, la rana di vetro maschio starà di guardia per mantenere la sua covata (uova) al sicuro da potenziali predatori come le vespe.

Gli animali più strani
Gli animali più strani




Ad oggi ci sono 150 specie conosciute di rane di vetro. Si trovano principalmente nelle foreste pluviali dell’America centrale e meridionale, in particolare in Colombia, Ecuador, Costa Rica e Panama.

Queste creature insolite sono più attive di notte e predano diversi insetti e varie specie di ragni. Quando arriva il momento della riproduzione, la rana di vetro femmina depone le sue uova, il gruppo delle quali è noto come una frizione, sulla superficie di una foglia per mezzo di una sostanza gelatinosa che produce.







Il materiale gelatinoso non solo mantiene le uova attaccate in modo sicuro alla pianta, ma le protegge anche dai predatori.

Nel frattempo, le rane di vetro maschi sono molto territoriali. Prima che le loro uova si schiudano, la rana di vetro maschio farà la guardia per tenere la sua covata al sicuro da potenziali predatori come le vespe. Quando viene minacciato, il maschio scalcia le gambe lunghe per scoraggiare gli intrusi.

Le zampe della rana di vetro sono più traslucide del suo corpo, il che aiuta a diffondere la sua silhouette dalla vista dei predatori
Le zampe della rana di vetro sono più traslucide del suo corpo, il che aiuta a diffondere la sua silhouette dalla vista dei predatori.




Uno studio del 2020 ha rivelato che la loro pelle unica agisce come un metodo naturale di mimetizzazione interrompendo i modelli di colore visibili visti dai predatori, una tecnica soprannominata dagli scienziati “diffusione del bordo”. Poiché le zampe della rana di vetro sono più traslucide del suo corpo, questo aiuta a diffondere i colori della sua silhouette ea distorcerne la forma.

Come ha detto James Barnett, ricercatore di rane e autore principale dello studio, “Avendo gambe traslucide e riposando con le gambe che circondano il corpo, il bordo della rana, dove incontra la foglia, si trasforma in una sfumatura più morbida e meno contrastante, che si fonde la rana e la foglia insieme più agevolmente.”

E con questo atto di sparizione, la rana di vetro si colloca tra gli animali più strani del mondo.