Persecuzione Maneskin: ora spunta l’accusa di plagio

Si legge su diversi media che i Maneskin, vincitori dell'Eurovision 2021, tornano a fare notizia con l'accusa di plagio

Si legge su diversi media che i Maneskin, vincitori dell’Eurovision 2021, tornano a fare notizia con l’accusa di plagio.

Dopo precedenti sospetti di uso di droga durante la diretta, smentiti da uno screening negativo, questa volta è Joris Lissens, membro del gruppo olandese The Vendettas, che viene a seminare il disordine dichiarando che il titolo “Zitti E Buoni” è un plagio di “You want it, You’ve got it”, risalente al 1994.

 

Hanno detto a BFM TV: “Sembra la nostra canzone. Con il resto della band, abbiamo immediatamente creato una band su un’app e l’abbiamo chiamata ‘El Plagio’. La domanda ora è: sapere se si tratta di plagio. Questi giovani le persone naturalmente non erano ancora nate ai tempi del nostro gruppo. Ma come dicono i Maneskin, “il rock and roll non muore mai” “.

Il gruppo non ha ancora reagito a questa nuova accusa.