“Non avrai segreti”: come la TV controlla le persone

I televisori con la funzione Smart TV creano un profilo utente e quindi trasmettono queste informazioni agli inserzionisti, avvertono

143

I televisori con la funzione Smart TV creano un profilo utente e quindi trasmettono queste informazioni agli inserzionisti, avvertono gli esperti.

Le smart TV dispongono di app integrate che tracciano gli utenti e inviano i dati raccolti a terze parti. Le informazioni raccolte da queste società non contengono query di ricerca sensibili o dati finanziari, ma consentono un profilo dettagliato del consumatore.

A loro volta, i produttori di Smart TV non nascondono il fatto del tracciamento: questo è spiegato nella loro politica sulla privacy come clausola separata.

“Il servizio Smart TV di Samsung offre una gamma di funzionalità che forniscono contenuti video avanzati che vengono personalizzati <…> tramite comandi vocali. Raccogliamo, utilizziamo, trasmettiamo e archiviamo le informazioni ricevute tramite Smart TV e dispositivi collegati alla tua Smart TV nel modo descritto nell’Informativa sulla privacy di Samsung”, afferma l’Informativa sulla privacy di Samsung Smart TV.




“Quando ACR è abilitato, potremmo condividere i dati raccolti con i nostri partner, comprese società di analisi, società di media e inserzionisti. I dati possono essere integrati con ulteriori informazioni demografiche e alcuni dati sull’attività. Ad esempio, sugli acquisti digitali e altri comportamenti dei consumatori registrati sui dispositivi”, afferma la loro politica.

Smart Tv Spy
Smart Tv Spy




Nel 2019, il Washington Post ha condotto uno studio e ha scoperto che i principali produttori di TV come Samsung, LG, Vizio e TCL conservano tutti i dati sui contenuti visualizzati. Per evitare intrusioni non autorizzate nella privacy, è necessario rendere effettivamente la TV “intelligente” un po’ più stupida, ma semplicemente spegnere il microfono e incollare la videocamera potrebbe non essere sufficiente.




Ci sono due modi per mantenere la tua privacy: disconnettere Smart TV da Internet e disabilitare la funzione ACR. Il primo metodo presenta uno svantaggio significativo: la tua TV perde tutte le funzionalità associate alla rete, il che significa, ad esempio, che perde l’accesso ai cinema online.
La seconda opzione è nascosta in profondità nelle impostazioni della TV, mentre vale la pena notare che ogni marchio “nasconde” questa caratteristica in modi diversi.

Quindi, ad esempio, per disabilitare ACR in Smart TV di Samsung, l’utente deve prima aprire il menu delle impostazioni, andare alla sezione “termini e criteri”, quindi al servizio di informazioni sulla visualizzazione. Solo in questa sezione l’utente può disabilitare il servizio ACR.

“Se vuoi guardare un film o connetterti a qualsiasi servizio, fallo dal tuo smartphone e usa il cavo HDMI per trasmettere sullo schermo TV”, ha consigliato Chernov.














Migliori monitor per computer