Gli insetti sono tornati! Minuscule: La valle delle formiche perdute

Minuscule: La valle delle formiche perdute, il sequel animato riunisce una coccinella e suo figlio con i suoi compagni di formiche

la valle delle formiche perdute
la valle delle formiche perdute

Sequel del delizioso Minuscule: La valle delle formiche perdute, questa splendida miscela di animazione e azione dal vivo riunisce una coraggiosa coccinella (ora accompagnata da suo figlio) con i suoi compagni di formiche per un’avventura ambiziosa.

Sebbene l’immagine sia priva di dialoghi (gli insetti comunicano con ronzii e clic), è inconfondibilmente di stampo francese. La trama ha una similitudine con Alla ricerca di Nemo: un giovane avventuroso si ritrova perso lontano da casa; padre devoto si propone di salvarlo. In questo caso, la giovane coccinella viene accidentalmente sigillata in una scatola di purea di castagne diretta in Guadalupa nei Caraibi. Con l’aiuto di una simpatica formica e di un ragno particolarmente affettuoso con un gusto per la musica classica, suo padre deve cercare di riportarlo a casa.

Come il primo film, A Minuscule Adventure è una vera bellezza. Le foreste verdeggianti della campagna francese e la lussureggiante giungla tropicale offrono uno scenario straordinario per gli insetti animati in 3D dagli occhi finti. L’ampia partitura orchestrale è incredibilmente bella. E mentre le creature sono in qualche modo antropomorfizzate (una di loro ha un iPod mini e un set di altoparlanti), i registi, Hélène Giraud e Thomas Szabo, sono attenti e rispettosi dell’integrità degli insetti del loro minuscolo cast.

Guarda il trailer di Minuscule:

Guarda su Amazon Prime

Cose che non sapevi su Joker