Miley Cyrus vuole collaborare con Billie Eilish: “La amo”

63

“Ci sono sempre nuovi artisti emergenti che sono super interessanti”, ha detto Cyrus durante un’intervista del 4 giugno con British Vogue, quando le è stato chiesto con chi le piacerebbe lavorare dopo.

“Amo Billie Eilish. Penso che sia semplicemente la più bella. La amo, i suoi messaggi. Mi piacerebbe lavorare con lei”.

Plastic Hearts, il settimo album in studio di Cyrus dello scorso novembre, includeva artisti del calibro di Dua Lipa, Joan Jett, Billy Idol e Stevie Nicks. L’intrattenitore di 28 anni più recentemente è apparso nel remix di “Without You” di The Kid LAROI alla fine di aprile.

Eilish, nel frattempo, si sta preparando per far uscire il suo secondo album in studio Happier Than Ever il 30 luglio.

La superstar diciannovenne ha conquistato l’industria musicale dal suo singolo di debutto del 2015 “Ocean Eyes”, vincendo sette Grammy Awards, incluso il ritorno -to-back record delle vittorie dell’anno.

Il singolo più recente di Eilish, “Lost Cause”, è arrivato il 2 giugno:

Per quanto riguarda quando Cyrus ed Eilish potrebbero incrociarsi, i fan potrebbero dover almeno aspettare che Cyrus finisca una collaborazione astratta.

“Stiamo lavorando a un album di copertina dei Metallica, e io ci sto lavorando”, ha detto Cyrus a Interview Magazine lo scorso ottobre.

“Siamo così fortunati a poter continuare a lavorare sulla nostra arte durante tutto questo. All’inizio, non mi sembrava stimolante e ora sono stato totalmente acceso”.