Mary J. Blige: il mio nuovo album vi sbalordirà

105
Mary J. Blige
Mary J. Blige

Mary J. Blige, la star di 50 anni ha lavorato al suo 14° album in studio e ha ammesso che è stata ispirata dai suoi “momenti più bui”, che alla fine hanno portato all’accettazione di sé.

Ha detto: “Aspetta di sentirlo, farà impazzire tutti. Ed è perché è qualcosa che dovevo fare, e qualcosa che dovevo dire quando ero nei miei momenti più bui e bui in quella vita, per costruire me stessa per questa persona che posso vedere e accettare il mio naso, accettare i miei occhi, accettare le mie guance, accettare tutte le cose che odiavo.

Mary J. Blige deve ancora rivelare il titolo del suo nuovo album, ma dovrebbe essere pubblicato all’inizio del prossimo anno.

Quando si tratta di accettazione di sé, Mary J. Blige afferma di non essere più consapevole del suo aspetto e di aver imparato a diventare la sua “migliore amica”.

Parlando al talk show “Tamron Hall”, ha aggiunto: “Quando mi sveglio senza capelli e trucco, accetto quella ragazza che va in bagno e mi piace.”

“Sto molto con me stessa. Sono la mia migliore amica”.

Mary J. Blige ha anche parlato del suo divorzio dal manager Kendu Isaccs – con cui è stata sposata dal 2003 al 2018, prima di citare “differenze inconciliabili” – ammettendo che mentre era “turbata”, “non si è arrabbiata”.

Ha detto: “Ho continuato a muovermi e non mi sono arrabbiata. Ero arrabbiata… Ho semplicemente lasciato che Dio prendesse il volante e facesse le sue cose perché se avessi fatto qualcosa sarebbe stato un disastro”.

Arriva dopo la notizia che l’hitmaker di “Family Affair” si unirà ad altre icone della musica come Dr. Dre, Eminem, Snoop Dogg e Kendrick Lamar per esibirsi al Super Bowl del 2022.