Gli Iron Maiden hanno accolto con favore un’altra collaborazione all’interno del gioco, portando la mascotte di Disturbed The Guy in battaglia nel gioco per cellulare Legacy of the Beast.

Edward “Eddie” The Head, in breve semplicemente Eddie, è un personaggio musicale e mascotte degli Iron Maiden. Essendo una delle mascotte della band più famose nell’industria musicale, Eddie è apparso in varie incarnazioni nella discografia degli Iron Maiden.

L’apparizione a tempo limitato di The Guy segue le orme di altri artisti rock e metal che sono stati descritti come una collaborazione nel gioco. Prima è arrivato Amon Amarth con un personaggio vichingo berserker giocabile , seguito da The Shadow Sorceress , che rappresentava la frontwoman dei Lacuna Coil Cristina Scabbia e, lo scorso autunno, Papa Meritus IV dei Ghost è entrato nell’arena.

Per quanto riguarda la trama di questa collaborazione, un comunicato stampa afferma: “Il cyborg Eddie e The Guy sono stati convocati attraverso il tempo e lo spazio nella Polvo Valley, una piccola città trasformata in una città industriale iper-igienizzata e guidata da macchine, dove Eddie e The Guy è determinato a punire il signore della città, Brian Kek, e ad affrontare l’amministratore delegato della Kek Tower prima di scoprire la profondità della sua arroganza”.

Commentando questa entusiasmante opportunità, il cantante dei Disturbed David Draiman ha dichiarato: “Io stesso e i ragazzi dei Disturbed siamo onorati di essere inclusi nel gioco Legacy of the Beast. Riteniamo che The Guy sia una degna aggiunta alla saga e siamo molto felici farne parte».

Ha continuato: “Quando abbiamo visto per la prima volta i primi concept su come sarebbe stato integrato nel gioco, è stato elettrizzante per tutti noi, è ancora un po’ surreale! Mi piace che la nostra trama del messia oscuro della serie di fumetti Disturbed sia stata integrata nella serie di videogiochi; penso che vadano mano e mano l’uno con l’altro. Adoro che più persone abbiano l’opportunità di interpretare The Guy … e combattere le forze là fuori che meritano di avere il culo in mano”.

Will Moore, CEO di Navigator Games, che è lo sviluppatore di Legacy of the Beast , ha affermato: “Abbiamo avuto una risposta così positiva alle nostre collaborazioni con le band in-game l’anno scorso, volevamo mantenere lo slancio fino al 2022. Abbiamo diverse sorprese pianificato quest’anno, e quale modo migliore per dare il via alle cose se non dando vita all’iconica mascotte di Disturbed? È stato un adattamento così naturale includere The Guy nel mondo di Eddie e farli combattere insieme le forze del male”.

Per scaricare il gioco free-to-play, vai qui.

Fatti folli che non sapevi sugli Iron Maiden

Anime da guardare se ami Death Note

I nuovi piani di gioco di League of Legends per il 2022: includono rielaborazioni di Ahri e Janna