L’arte di diventare popolari

Uno dei motivi principali per cui dei personaggi sono così popolari è che aiutano sempre gli altri in un modo di alto valore. Offrono il loro aiuto perché sono bravi in ​​quello che fanno e possono fare cose che altre persone non possono.

80

Quali sono i principi nascosti dietro al motivo per cui alcune persone sono così  popolari? C’è un’intera industria costruita attorno alla popolarità: l’industria cinematografica. I creatori di film sanno esattamente come rendere popolare (o impopolare) un personaggio.

1. Diventa più popolare aiutandoti mantenendo un alto valore sociale

Uno dei motivi principali per cui dei personaggi sono così popolari è che aiutano sempre gli altri in un modo di alto valore. Offrono il loro aiuto perché sono bravi in ​​quello che fanno e possono fare cose che altre persone non possono.




Essere una persona che aiuta gli altri è qualcosa che aumenterà la tua popolarità. Potresti non essere in grado di volare o sparare alle ragnatele dai polsi, ma ci sono molte cose che puoi fare che altri troveranno utili.

Tuttavia, nell’essere d’aiuto c’è il rischio che deve essere fatto nel modo giusto. Conosciamo tutti almeno una persona che si sforza troppo di fare amicizia facendo di tutto per offrire assistenza. Allora perché fare favori a volte è buono e altre volte quasi ripugnante?

Ebbene, le persone notano quando qualcuno è utile solo per rendere gli altri come loro. Quella persona ha bisogno di qualcosa in cambio (ad esempio, amicizia) ed è da qui che viene il termine “bisognoso”. Non si aiutano le persone come mezzo per un fine, si aiutano le persone con una genuina preoccupazione per il loro benessere.




La tua offerta sta trasmettendo che il tuo tempo è più o meno importante del tempo dell’altra persona? Diamo un’occhiata a due scenari:
  1. Sei bravo con i computer e aiuti qualcuno con un problema tecnico che non può risolvere da solo. (Aiuto di alto valore)
  2. Aiutate qualcuno a scrivere un rapporto in un campo che entrambi padroneggiate nella speranza che vi chiedano di uscire con loro. (Aiuto di scarso valore)

Nel primo scenario, stai dimostrando che apprezzi il tempo dell’altra persona offrendo aiuto per qualcosa che non possono fare da sole o che puoi fare più facilmente di quanto possano fare loro. Questo è un aiuto di alto valore.

Nel secondo scenario, ti stai offrendo di fare qualcosa che l’altra persona avrebbe potuto fare con il tuo stesso sforzo – non perché credi che abbia un vero bisogno del tuo aiuto, ma perché vuoi qualcosa in cambio (amicizia).




L’intenzione dietro la tua offerta è ciò che rende questo un esempio di aiuto di scarso valore.   Questo tipo di offerta può portare a tre potenziali esiti negativi:

  1. La persona presume che tu pensi che tu sia più capace di quanto non lo sia di scrivere il rapporto e potrebbe essere offesa.
  2. La persona presume che il tuo tempo non debba essere molto prezioso (cioè non hai niente di meglio da fare) e potrebbe provare a trarre vantaggio da te in futuro.
  3. La persona presume che tu abbia un disperato bisogno di amicizia offrendoti di fare qualcosa per loro per cui non ha bisogno di aiuto (cioè tu hai bisogno) e di conseguenza non è interessata a passare del tempo con te.



2. Sii il collante

Hai amici che non si conoscono? Questa è una grande opportunità per te per legarli insieme. Ora, hai la possibilità di essere quello che collega le persone,  e questo servirà sia per espandere la tua cerchia sociale sia per posizionarti al centro. Le persone più popolari sono spesso il collante che tiene insieme i loro circoli sociali.

Quando hai in programma di incontrare un gruppo di amici per un’uscita sociale, prendi l’abitudine di invitare qualcuno che non ha ancora incontrato tutti nel gruppo (ma assicurati di controllare prima con l’ospite dell’evento!).




I tuoi amici non solo apprezzeranno l’opportunità di incontrare nuove persone, ma sarai anche percepito come una persona più socievole. Un principio psicologico chiamato prova sociale ci dice che guardiamo gli altri quando proviamo a valutare le cose e le persone intorno a noi.

Quando tutti i nostri amici avranno un iPhone, saremo più propensi ad acquistarne uno anche perché sembra essere la cosa giusta da fare. Allo stesso modo, quando le persone vedono gli altri fare amicizia con te, saranno più inclini a fare amicizia anche con te perché sembra essere la cosa giusta da fare.

3. Sii sinceramente gentile (ma non essere invadente)

A prima vista, “essere gentile” sembra troppo ovvio per essere menzionato anche come consiglio. Ma questo è un argomento delicato, poiché le persone “gentili” spesso sembrano mancare di amici, mentre le persone “fiche” o “cattivi” diventano popolari. Come succede?

La risposta è che spesso descriviamo le persone che hanno paura dei conflitti come simpatiche. Un esempio potrebbe essere una persona che nota che il suo amico beve troppo ma non vuole sollevare l’argomento. Quindi lascia continuare a bere, mettendo così a rischio la salute del suo amico. Questo non è un atto di gentilezza, ma di passività dannosa per paura del conflitto.




Quello che dovresti fare è diventare sinceramente gentile. Le tue decisioni di vita dovrebbero essere basate sul tuo codice morale e sulla comprensione di ciò che farà più bene alla maggior parte delle persone. Una persona legittimamente gentile parlerebbe con il suo amico che beve troppo.

La maggior parte dei supereroi sono persone veramente simpatiche. Ma diamo un’occhiata ad alcune cose “carine” che i supereroi non fanno:

  1. Le persone popolari non fanno tutto ciò che le persone chiedono loro di fare solo perché sono “simpatici”. C’è una linea sottile tra “carino” e “pushover” ed è importante assicurarsi che accettare di fare le cose per le persone non sia un danno per te o per i tuoi altri obblighi prima di acconsentire a farle. Raramente i supereroi sono pazzoidi, e dire “no” quando è necessario non ti renderà meno di una persona veramente gentile.
  2. Le persone popolari non evitano le conversazioni difficili. Come nell’esempio sopra, chiudere un occhio su un problema serio che potrebbe finire per arrecare danno a qualcuno non è carino, è codardo. E codardi è una cosa che i supereroi non sono. Ma non devi essere scortese o insensibile per avere una conversazione difficile con qualcuno; clicca qui per imparare a navigare in una conversazione difficile.
  3. Non hanno paura di essere in disaccordo con le persone. Sebbene alcune persone ritengano che essere in disaccordo con gli altri sia scortese, la verità è che non c’è niente di sbagliato nell’avere e condividere le proprie opinioni. Ci sono certamente modi scortesi per non essere d’accordo, ma il disaccordo in sé e per sé non è scortese per natura. Essere d’accordo verbalmente con tutto ciò che qualcuno dice (quando sei mentalmente in disaccordo) ti porterà da “carino” a “spensierato” più velocemente di quanto Superman possa salvare Lois Lane.



Se queste sono cose che le persone veramente gentili non fanno, allora quali sono alcune caratteristiche delle persone veramente gentili?

Primo, le persone veramente gentili ascoltano. Qualcuno ti ha mai chiesto come stai, solo per comportarti come se non prestasse attenzione alla tua risposta? O cosa succede quando condividi un problema o una preoccupazione che hai con qualcuno e questi iniziano immediatamente a parlare di se stessi? Questi sono alcuni dei modi più semplici per capire se qualcuno è “finto gentile” e una persona sinceramente gentile fa il contrario.

Le persone vogliono trascorrere del tempo con persone che si prendono cura di loro e questa empatia e preoccupazione sono fondamentali per essere una persona popolare.Ascoltare le cose che le persone condividono con te e prestare loro attenzione sono componenti fondamentali per essere sinceramente gentili.

In definitiva, la più grande differenza tra una persona veramente gentile e una finta persona simpatica è la motivazione dietro la loro gentilezza. Se sei gentile con qualcuno perché ci tieni veramente a lui, allora sei veramente gentile. Tuttavia, se devi costantemente  cercare  di comportarti in modo gentile perché vuoi che piaccia alle persone, potrebbe essere il momento di rivalutare le tue intenzioni.




4. Sii accomodante

Come esseri umani, le nostre decisioni sono determinate dal modo in cui bilanciamo i nostri desideri naturali (le cose che vogliamo e di cui godiamo) e i nostri codici morali (le nostre convinzioni personali su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato). Facciamo cose come passare del tempo con gli amici per indurre il rilascio di sostanze chimiche nel nostro cervello che ci danno piacere. È nella nostra natura voler divertirci e sentirci amati, necessari e apprezzati. Questi sono i desideri che ci rendono esseri sociali.

Questo spiega perché sarai più popolare se alle persone piace passare del tempo con te. Le vere amicizie si formano raramente tra persone a cui non piace passare del tempo insieme.

Un modo per assicurarti che i tuoi amici si divertano a passare del tempo con te (aumentando così la tua popolarità) è essere accomodanti. È importante avere un atteggiamento positivo ed evitare di lamentarsi continuamente.

Condividere i tuoi problemi con gli altri è una buona cosa, in realtà è una pietra angolare per fare amicizia. Ma c’è un momento e un luogo per tenere queste discussioni serie, e mentre parlare ripetutamente di problemi che le persone già conoscono potrebbero avere un effetto terapeutico su di te, la negatività costante renderà difficile per i tuoi amici trascorrere del tempo con te.




Altre caratteristiche di una persona accomodante includono:
  • Avere un buon senso dell’umorismo; non offendersi facilmente alle battute
  • Disponibilità a provare cose nuove; non insistere nel seguire le stesse routine ogni volta
  • Flessibilità nel fare piani (e cambiare piani!)
  • La capacità di divertirsi anche se significa sembrare stupidi ; non rifiutarti di divertirti perché potresti metterti in imbarazzo

Se pensi alle persone più popolari che conosci, probabilmente noterai che nessuna di loro è tesa. Essere una persona accomodante renderà le persone più a loro agio intorno a te e permetterà loro di divertirsi, e questo aumenterà sicuramente la tua popolarità.

5. L’importanza di essere un buon ascoltatore (e perché probabilmente non sei bravo come pensi)

Sebbene l’importanza di essere un buon ascoltatore sia ampiamente nota, la maggior parte delle persone non ascolta molto bene. Molti di noi pensano di essere ascoltatori di gran lunga migliori di quanto non siamo in realtà.

C’è una spiegazione per questo: quando la tua mente è altrove, non senti ciò che non senti e non saprai cosa ti sei perso. Quindi, sembra che tu sia un ascoltatore migliore di quello che sei realmente.




La causa principale dell ‘”epidemia di cattivi ascoltatori” è semplice: molte persone sono così impegnate a pensare a come risponderanno che in realtà non prestano attenzione a tutto ciò che viene detto. In breve, gestiscono la conversazione in modo egoistico concentrandosi più su se stessi che sull’altra persona.

Ancora peggio, alcuni interrompono i loro amici mentre parlano solo perché devono dire loro qualcosa a cui si riferiscono. Questo fa sì che le persone si sentano ignorate e può essere dannoso per un’amicizia.

Se questo è qualcosa che ti ritrovi a fare, va bene; questo non ti rende una persona cattiva o un cattivo amico, significa semplicemente che devi migliorare le tue capacità di ascolto sociale.

Prestare attenzione quando gli altri parlano (e fare uno sforzo per essere realmente presenti nella conversazione invece che nella tua testa per pianificare la tua risposta) è il primo passo per diventare un buon ascoltatore sociale. Quando ascolti, mostra loro che stai ascoltando annuendo e facendo commenti affermativi come “Sì”, “Mhmm”, “Oh wow,” ecc.

È anche utile usare le espressioni facciali per reagire in modo appropriato quando qualcuno sta parlando; ad esempio, aggrottare le sopracciglia se ti dicono qualcosa di brutto, sorridere se ti dicono qualcosa di buono, ridere se qualcosa è divertente, ecc. Questo comunicherà all’altra persona che la stai veramente ascoltando e la renderà più incline a condividere le cose con te in futuro.

D’altra parte, se le persone hanno la sensazione che non stai ascoltando quando ti parlano, ci sono pochissime possibilità che la tua popolarità sui social aumenti.




Un altro modo per dimostrare che presti attenzione quando le persone parlano è seguire le cose che le persone ti hanno detto nelle conversazioni precedenti. Ciò richiede di ricordare ciò che le persone hanno condiviso con te in modo da poterlo chiedere di nuovo in futuro.

Ad esempio, se l’ultima volta che hai parlato con Lisa ha condiviso con te che suo nipote si era rotto una gamba, chiedile come sta suo nipote la prossima volta che la vedi. Questo non solo le mostrerà che stavi prestando attenzione durante la tua ultima conversazione, ma comunicherà anche che hai una cura e un interesse genuini per lei.

Ricorda, le persone popolari sono quelle che hanno a cuore i loro amici e il loro benessere. Essere un buon ascoltatore è una parte cruciale per diventare popolare.


6. Diventa bravo in qualcosa (è più facile di quanto la maggior parte delle persone pensi)

Siamo programmati per ammirare le persone che sono davvero brave in qualcosa. Se ci pensi, sarebbe difficile spiegare a un alieno perché ci sono migliaia di persone che vanno ai concerti, piangono e urlano, aspettano ore solo per intravedere qualcuno perché è un bravo cantante. O perché stimiamo qualcuno a milioni di dollari perché quella persona è brava in uno sport. Indubbiamente, c’è una connessione tra abilità e popolarità. Sembra che l’abilità possa essere quasi qualsiasi cosa.

Cosa ti piace fare? Hai mai fatto qualcosa in cui le persone ti hanno detto che sei bravo? È ora di migliorare quell’abilità.

Dopo aver deciso quale abilità vorresti migliorare, le seguenti risorse possono essere molto utili:

  • Libri di sviluppo personale / auto-aiuto relativi all’area che stai cercando di migliorare
  • Lavorare con un mentore esperto nella tua area di interesse
  • Corsi locali o online gratuiti, come quelli su  Coursera.org
  • Tutoraggio locale o lezioni a pagamento
  • Entrare a far parte di un gruppo Facebook locale relativo alle tue abilità / interessi
  • Stabilisci gli obiettivi utilizzando questi fogli di definizione degli obiettivi da Develop Good Habits

Non solo le tue abilità, talenti e hobby aumenteranno la tua popolarità nella tua sfera sociale, ma migliorando le tue capacità legate alla carriera aumenterai anche la tua popolarità sul posto di lavoro.

Secondo uno studio, le conoscenze, le abilità e le capacità legate al lavoro dei dipendenti sono direttamente correlate alla loro popolarità sul posto di lavoro, che a sua volta è direttamente correlata alla loro soddisfazione professionale. 


Come puoi vedere, aumentare i tuoi talenti può essere utile in molti modi. Le tue capacità e i tuoi talenti ti consentono di fornire valore alle persone intorno a te, di cui parleremo nella prossima sezione.

7. Il potere della positività

Le persone popolari sono raramente bisognose; non hanno bisogno di niente dagli altri per essere felici. Non escono con gli amici perché altrimenti si sentirebbero soli, escono con gli amici perché vogliono divertirsi con loro. Danno ai loro amici energia positiva invece di prendere energia da loro. Si assicurano che i loro amici si divertano insieme e si concentrino sul benessere degli altri, invece di concentrarsi solo sui propri bisogni.

La verità è che le persone che si lamentano della vita e sono più pessimiste hanno meno amici. Ancora peggio, poiché le persone tendono a trascorrere del tempo con altri che sono simili a loro, gli amici che hanno sono in genere anche pessimisti.

Come regola generale, sforzati di non dire nulla di negativo finché non hai detto prima almeno cinque cose positive. Questo può aiutarti a impedire agli altri di considerarti pessimista e renderti una persona più edificante con cui passare il tempo.




8. Il vero pericolo di parlare alle spalle di qualcuno

Hai mai visto un film di supereroi in cui il supereroe picchia il cattivo sussurrando qualcosa di scortese su di lui all’orecchio di qualcun altro? No? Questo perché parlare alle spalle di qualcuno non migliorerà nulla.

Il cattivo va alle spalle del supereroe cercando di convincere gli altri a venire dalla sua parte, ma alla fine i suoi sforzi sono inutili. Il supereroe, invece, affronta direttamente i suoi nemici e affronta il problema faccia a faccia.




Questa non è una coincidenza; I produttori di film e gli autori di fumetti sanno che parlare alle spalle di qualcuno è un modo inefficace per ottenere ciò che desideri. È un ottimo modo per dire al pubblico: “Questa è una persona cattiva”.

Le persone popolari capiscono che parlare alle spalle delle persone farà perdere loro rapidamente gli amici; quando parli negativamente di altre persone, la persona con cui stai parlando può ragionevolmente presumere che parleresti negativamente di loro quando non sono presenti. Poiché le relazioni diventano più profonde quanto più ci riveliamo l’un l’altro, è importante che i tuoi amici si sentano a proprio agio nel confidarsi con te senza preoccuparsi che ne parlerai agli altri.




Molte persone tentano di giustificare il loro comportamento pettegolezzo dicendo “Non sto parlando alle spalle di nessuno, ‘Sto solo dicendo la verità'”. Anche se questo può essere il caso, non è ancora una scusa accettabile; alcuni problemi devono essere affrontati con la persona in questione e solo quella persona. C’è una differenza tra spiegare semplicemente una situazione a un amico e parlare male di qualcuno, ed è molto importante prestare attenzione a quello che dici delle persone alle loro spalle.

9. Ammortamenti in generale

Non dovresti solo evitare di parlare apertamente agli altri, dovresti anche evitare di parlare apertamente di cose in generale. Se svaluti una serie TV, una parte di città, una nazionalità o un artista, rischi di rompere il rapporto con quelli con cui parli.

Questo non significa che non puoi essere in disaccordo con qualcuno, ma significa che il tuo disaccordo dovrebbe essere rispettoso. Ad esempio, dire: “Non sono un grande fan di quello spettacolo” è un modo rispettoso per non essere d’accordo, mentre si dice “Quello spettacolo è così stupido. Non vedo come qualcuno possa guardarlo “, è un modo deprezzante per non essere d’accordo.

Se hai l’abitudine di disprezzare apertamente le cose, probabilmente ti ritroverai a incontrare regolarmente persone che non condividono il tuo punto di vista – e ci sono buone probabilità che si offendano. Come regola generale, evita di esprimere opinioni negative sulle persone che hai appena incontrato.


C’è un’eccezione. Secondo le regole della psicologia interpersonale, costruirai un rapporto con una persona negativa se agirai anche negativamente. Ma fai attenzione a non lasciarti trasportare dalla negatività, poiché verrai percepito come una persona negativa e attirerai altre persone negative e allo stesso tempo indurrai le persone positive a evitarti.

Quando sei con i tuoi amici più cari, dovresti esprimerti ogni volta che ne senti il ​​bisogno. Tuttavia, se le tue espressioni negative sono entrate a far parte del tuo gergo, rischi di stancare anche i tuoi migliori amici.

Una paura comune è che se non esprimi opinioni negative, sarai considerato uno zombi privo di opinioni. Tuttavia, la realtà è molto diversa. Le persone che hanno successo nell’influenzare gli altri tendono a comportarsi in un modo diverso: raccontano storie di esperienze senza aggiungere la propria opinione, per indurre le persone a prendere una decisione.

Non puoi mai dire a nessuno di avere la tua stessa opinione; puoi solo dare loro le basi per prendere una decisione.




10. Costruire relazioni al lavoro e a scuola

Molte persone commettono l’errore di evitare le relazioni sociali a scuola o sul posto di lavoro perché si tratta di “luoghi in cui lavorare, non luoghi in cui socializzare”.

Questa, tuttavia, è una mentalità dannosa da avere. Le persone ora trascorrono più tempo che mai nei loro luoghi di lavoro e di istruzione, e il rifiuto di costruire relazioni con le persone con cui trascorri così tanto tempo ti strapperà da alcune esperienze sociali molto benefiche.

Come accennato in precedenza, le conoscenze, le abilità e le abilità che le persone possiedono in relazione alla loro carriera sono direttamente correlate alla loro popolarità e la loro popolarità è direttamente correlata ai loro livelli di soddisfazione professionale. Questo rende chiaro che più sei popolare a scuola o al lavoro, più sarai felice quando sarai lì. [1]




11. Affrontare i conflitti (e perché il confronto va bene)

Le persone popolari hanno un certo modo di affrontare i conflitti; in altre parole, hanno davvero a che fare con loro invece di lasciar scorrere tutto perché hanno paura del confronto. Le persone popolari capiscono che il confronto non è in realtà una cosa negativa. Quante vite avrebbero salvato Superman, Spiderman, Batman, Wonder Woman e Mr. Incredible (potrei continuare) se non fossero mai stati disposti ad affrontare nessuno?

La risposta è zero. Tutta Gotham City (* cough * New York * cough *) verrebbe cancellata.

Sebbene il confronto sia spesso associato all’aggressività e al bullismo, se fatto nel modo giusto è una parte cruciale della formazione e, soprattutto, del mantenimento di amicizie sane e durature.

Pensa alla parola “pacificazione”. Nota come è diverso dalla parola “mantenimento della pace”. Mantenere la pace significa ignorare ogni problema che si pone in modo da evitare conflitti e mantenere la pace (per ora). Ma il problema con il mantenimento della pace è che non può mai essere permanente, e spesso ciò che consideri “pace” è in realtà un tumulto sotto una coltre di passività.

Alla fine, tutte le piccole (e grandi) cose che hai lasciato scorrere in passato si sommeranno e una o entrambe le persone coinvolte esploderanno. Le cose andranno disordinato-lontano, molto più disordinato di quello che avrebbe se si fosse deciso di essere una pace produttore  , invece.

Per essere un pacificatore è necessario agire – dopotutto, stai  facendo la  pace, il che implica che prima non c’era e che devono essere apportati dei cambiamenti affinché avvenga. A differenza del mantenimento della pace, il mantenimento della pace non si traduce in un’esplosione; è il catalizzatore di un cambiamento controllato piuttosto che catastrofico.




In breve, il confronto è necessario se vuoi raggiungere la vera pace nelle tue relazioni.

Le persone popolari sanno quanto sia importante lavorare sulle loro amicizie e capiscono che il confronto e la risoluzione dei conflitti sono necessari. Leggi  Come  affrontare conversazioni difficili per scoprire come le persone popolari affrontano i problemi che hanno con i loro amici.

La popolarità è qualcosa per cui la maggior parte delle persone si sforza nelle proprie relazioni sociali e ci sono molte ragioni per cui può essere uno status vantaggioso da mantenere. I supereroi sono l’incarnazione della popolarità e possiamo imparare molto su come appare la popolarità e su come possiamo ottenerla guardando le cose che fanno (e non fanno).

 



















Erbe e Piante Medicinali: Principi attivi e antiche ricette