La forma del suono

La forma del suono. Quando si parla si crea luce a infrarossi.Atomi e le molecole nell'aria eccitati dalle corde vocali creano una sfera

194

Qual è forma del suono? Non è, come la maggioranza crede, un’onda. Il suono ha la forma sferoidale. Il suono della tua voce o di altre fonti, uno strumento musicale, lascia un’impronta vibrazionale sulla superficie del tuo corpo. Solo i suoni a bassa frequenza penetrano nel corpo.

Per comprendere più a fondo come le tue cellule rispondono al potere curativo dei suoni udibili, fai riferimento al nostro precedente articolo, La Magia delle Onde Sonore.  Il suono sono dei movimenti periodici di molecole d’aria che si urtano. Sono descrivibili  matematicamente e tracciati graficamente sembra davvero un’onda. S avessimo la possibilità di vederli però, vedremmo delle sfere.

La “forma spaziale” del suono è simile a una bolla, il grafico, indicato come un’onda sonora, è una rappresentazione matematica della pressione sonora.

Suono e relazione con la luce
Gli atomi vibranti dell’aria che creano il suono si relazionano alla luce e alla vita. Al momento di queste collisioni atomiche di suoni accade qualcosa di magico, viene creata la luce. La luce si verifica ogni volta che i gusci magnetici di due atomi vibranti si urtano. La frequenza della luce creata dipende dalla velocità con cui si scontrano.

Quando si parla si crea luce a infrarossi. Gli atomi e le molecole nell’aria sono eccitati dalle corde vocali creando una piccola sfera di energia acustica che si espande rapidamente dalla bocca e si allontana a circa 330km/h.

Influenza della temperatura dell‘aria sulla velocità del suono
T in °C a in m/s z in Pa·s/m
0 331,5 428,3
+5 334,5 424,5
+10 337,5 420,7

 

Gli atomi e le molecole d’aria nella sfera in espansione si scontrano. Ogni collisione trasferisce le vibrazioni della voce all’atomo o alla molecola vicina. La luce a infrarossi porta con sé le modulazioni della tua voce che scorrono via all’incredibile velocità di 300.000 km/s. Non per il suono della voce, inudibile dopo circa 1,5km.

C’è una relazione diretta tra suono e luce. Non esiste luce nell’Universo senza suono. La luce viene creata solo quando gli atomi entrano in collisione tra loro e queste collisioni sono suono. Quindi la luce e la vita devono la loro esistenza al suono.

L’Armonia delle Sfere

La magia delle onde sonore