La fluorizzazione delle risorse idriche

Il fluoro è l'elemento più elettronegativo della tavola periodica; puro non si trova allo stato solido, ma gassoso: è più pesante dell'aria, tossico, aggressivo, di colore giallo pallido e dall'odore penetrante.

64

Simbolo chimico: F
Il fluoro è l’elemento più elettronegativo della tavola periodica; puro non si trova allo stato solido, ma gassoso: è più pesante dell’aria, tossico, aggressivo, di colore giallo pallido e dall’odore penetrante.

Diversi studi internazionali fino ad oggi hanno dimostrato che il fluoro aggiunto all’acqua sta causando numerose complicazioni per la salute, tra cui una riduzione del QI tra i bambini.

L’idea che bere acqua fluorata contribuisca a denti più sani non è stata dimostrata e sta rallentando la disintegrazione nel nulla. È un dato di fatto, ci sono più prove che il fluoruro è dannoso piuttosto che utile.




Ci sono state polemiche sull’attività di aggiunta di fluoro alle forniture idriche comunali e altrove, ma non abbastanza. La gravità di questo problema è più di ciò che più si rendono conto, motivo per cui la maggior parte delle nazioni sviluppate si rifiuta di fluorare la propria acqua. In realtà, Israele è l’ ultima nazione a fermare completamente la fluorizzazione dell’acqua , obbligatoria e volontaria.

La fluorizzazione si classifica con gli OGM, gli alimenti tossici contaminati chimicamente e le vaccinazioni come crimini contro l’umanità. Vedrai presto perché è così importante implementare una sorta di protocollo di disintossicazione dal fluoro.




Cos’è il fluoro? Come è finito nella nostra acqua potabile?

Esistono due tipi fondamentali di fluoro. Il fluoruro di calcio appare naturalmente in molte riserve idriche sotterranee. È relativamente benigno. Tuttavia, un consumo eccessivo al giorno può causare problemi alle ossa o ai denti. Poiché il calcio viene utilizzato per contrastare l’avvelenamento da fluoro, forse questo aspetto del fluoruro di calcio neutralizza gran parte degli effetti tossici del fluoruro.

D’altra parte, il tipo di fluoruri aggiunti alle forniture di acqua e altre bevande, alimenti, dentifrici e prodotti farmaceutici sono prodotti di scarto delle industrie nucleare, dell’alluminio e ora principalmente dei fosfati (fertilizzanti) in Florida e in Cina. Il fluoruro di sodio è usato per veleno per topi e tranquillanti farmaceutici. Secondo uno studio scientifico condotto diversi anni fa, Tossicità comparativa dei composti del fluoro, i fluoruri di sodio dei rifiuti industriali sono 85 volte più tossici del fluoruro di calcio naturale.




Poiché gli animali da fattoria, gli animali domestici e le colture stavano morendo e gli esseri umani si ammalavano gravemente a causa dei gas emessi dalle piante fertilizzanti fosfatiche, l’EPA (quando aveva alcuni denti) costrinse quelle piante a utilizzare scrubber o filtri che rimuovevano le tossine del fluoro dal loro camino gas.

Ma è stato vietato anche lo scarico dei fanghi tossici risultanti in lotti, discariche e corsi d’acqua o laghi. Contenere e liberare quei rifiuti tossici richiedeva un’altra spesa. Quindi la soluzione era vendere ai governi e al pubblico l’uso di acqua fluorata per sostenere la salute dentale. Quindi chiedi ai comuni di pagare per metterlo nelle loro forniture d’acqua. In questo modo, le loro spese per la rimozione dei rifiuti tossici sono diventate redditizie.




I problemi di salute ufficialmente ignorati

I sostenitori della fluorizzazione dell’acqua amano sottolineare che il fluoruro di sodio tossico va bene quando è generosamente diluito. Sono della percezione vecchia scuola che se non cadi morto o ti ammali gravemente immediatamente, non è tossico. Ma il fluoro tende ad accumularsi nelle ossa e nei denti del corpo. Recentemente, è stato scoperto che si accumula ancora di più nei tessuti molli come la tiroide e le ghiandole pineali.

È stata documentata la fluorosi dentale derivante dalla fluorizzazione quotidiana. Tuttavia, l’ American Dental Association (ADA) continua a cavalcare un cavallo morto, promuovendo la fluorizzazione dell’acqua. Si rifiutano di ammettere che invece di prevenire la carie, il fluoro provoca ancora più danni ai denti. Inoltre, laboratori indipendenti e rinomati ricercatori hanno collegato i seguenti problemi di salute con l’ assunzione giornaliera a lungo termine di fluoruro di sodio:

  • Cancro – 10.000+ casi di cancro causati dall’ingestione di fluoro .
  • Danno genetico al DNA
  • Disturbi della tiroide – Con conseguente obesità, letargia e problemi endocrini
  • Danno neurologico – Diminuzione del QI e incapacità di concentrarsi, docilità e stanchezza.
  • Malattia di Alzheimer – Quando la calcificazione si verifica nel cervello.
  • Interruzione della melatonina  – Abbassa l’immunità al cancro, accelera l’invecchiamento, aumenta i disturbi del sonno.
  • Danno alla ghiandola pineale  – Provoca la calcificazione in questa ghiandola situata al centro del cervello che governa diverse funzioni endocrine / ormonali. Alcuni considerano questa ghiandola il “terzo occhio” o la porta verso i poteri psichici e la consapevolezza mistica.

Gli esseri umani e gli animali non dovrebbero far parte del sistema di rimozione dei rifiuti tossici per le industrie tossiche. Se altri desiderano utilizzare un dentifricio al fluoro o chiedere ai loro dentisti di rivestire i denti con fluoro di grado farmaceutico, entrambi i quali hanno conseguenze letali se ingeriti, sono affari loro.




Fonte: https://naturalsociety.com/fluoridating-water-dumb-docile-sick-end-it/#ixzz6ZN0EU8GC