Gli animali più strani della terra – Isopodi giganti, o cimici giganti – pt.2

La creatura era stata accidentalmente portata in superficie dopo essersi attaccata a un veicolo subacqueo telecomandato (ROV) che si era avventurato per 2,5 km di profondità.

329

Isopodi giganti, gli strani animali di acque profonde che sembrano delle cimici. Forse non c’è ecosistema al mondo con tante strane creature come nell’oceano profondo. Con il suo aspetto alieno e le dimensioni notevoli, l’ isopode gigante è forse uno degli animali marini più strani di tutti. Gli animali più strani

Gli isopodi giganti, o Bathynomus giganteus , possono sembrare scarafaggi troppo cresciuti, ma in realtà appartengono alla famiglia dei crostacei.

Appartenenti all’ordine Isopoda, che comprende la cimice terrestre e il woodlice, ci sono oltre 10.000 specie di isopodi nel mondo, 4.500 delle quali si trovano in ambienti marini. Ad oggi solo 20 specie sono conosciute all’interno del genere Bathynomus.







A differenza dei loro fratelli terrestri di dimensioni ridotte, questi strani animali marini raggiungono tipicamente una lunghezza compresa tra 17 e 35 cm. Alcune delle specie più grandi sono classificate come isopodi “supergiganti” e possono diventare ancora più grandi, raggiungendo fino a 50 cm di lunghezza.

Gli isopodi giganti ( Bathynomus giganteus )
Gli isopodi giganti possono sembrare insetti troppo cresciuti, ma in realtà sono crostacei.

Gli scienziati teorizzano che il loro gigantismo sia un adattamento alle temperature estreme del suo habitat di acque profonde, ma non sanno con certezza esattamente perché gli isopodi giganti crescono così grandi come loro.

Uno dei più grandi isopodi giganti catturati è un colosso lungo 76 cm scoperto nel 2010. La creatura era stata accidentalmente portata in superficie dopo essersi attaccata a un veicolo subacqueo telecomandato (ROV) che si era avventurato per 2,5 km di profondità.







Questi strani animali appartengono all’ordine Isopoda , che include il cimice di pillole e i pidocchi di legno. Gli isopodi giganti, tuttavia, sono isopodi marini. Gli animali più strani
Gli isopodi giganti hanno 14 zampe simili a insetti sui loro corpi con due grandi occhi riflettenti. Ancora più terrificanti sono le loro bocche, che vantano quattro serie di mascelle e possono facilmente abbattere gusci e carcasse dure trovati sul fondo dell’oceano.

Come la maggior parte degli animali di acque profonde, gli isopodi giganti non sono aggressivi. Il loro ambiente privo di ossigeno significa che raramente esercitano energia, anche quando si tratta di nutrirsi.

Gli isopodi giganti hanno 14 zampe simili a insetti e due antenne sulla testa. Possiedono anche due grandi occhi riflettenti e le loro bocche vantano quattro serie di mascelle.
Gli isopodi giganti hanno 14 zampe simili a insetti e due antenne sulla testa. Possiedono anche due grandi occhi riflettenti e le loro bocche vantano quattro serie di mascelle.

Il loro metabolismo lento consente loro di rimanere in uno stato di semi-ibernazione, quindi raramente hanno bisogno di nutrirsi. Alcuni isopodi giganti in cattività sono noti per sopravvivere fino a cinque anni senza divorare un solo pasto.

Mentre gli isopodi giganti potrebbero sembrare lo scarafaggio marino del tuo peggior incubo, questi strani animali sono esistiti molto più a lungo di molte altre creature del mondo e possono essere considerati una sorta di fossile vivente. In effetti, si ritiene che gli isopodi giganti risalgano ad almeno 160 milioni di anni.