Il Waldorf Astoria ha sotterranei con metropolitana privata – Passaggi Segreti

Il generale Pershing usava l'entrata segreta, così come il presidente Roosevelt, che aveva un debole per questo tipo di tunnel segreti

Il Waldorf Astoria ha sotterranei con metropolitana privata. I ricchi hanno sempre cercato di evitare i poveri il più possibile, e a metà del 1900 il famoso hotel Waldorf Astoria di New York City ha dato loro questa opzione.

A partire dal 1929, affittarono la ferrovia sotto il loro hotel e la trasformarono in una stazione ferroviaria privata per consentire a persone importanti di poter andare direttamente dal loro vagone privato, su un ascensore privato e nell’esclusivo hotel senza mai avere la possibilità di essere avvicinato da uno di quei poveri sparsi ovunque grazie alla Grande Depressione.




Persone come il leggendario generale John J. Pershing usavano l’entrata segreta, così come il presidente Franklin Roosevelt, che sembrava avere un debole per questo tipo di tunnel segreti. Marylin Monroe e moltissimi altri vip amavano snobbare i poveri passando da lì.

Roosvelt utilizzava l’ingresso in parte per nascondere la sua disabilità alla gente comune. L’ultimo VIP ad usarlo fu probabilmente Andy Warhol. Decise che il vecchio posto polveroso era il luogo perfetto per organizzare una festa. (probabilmente piuttosto illegale) nel 1965.

Almeno nel 2011, i binari, un vecchio vagone e l’ascensore erano ancora lì senza piani per la rimozione. Le persone non sono autorizzate a scendere laggiù adesso, ma si può intravedere il tunnel dimenticato se sei veloce. Se guardi attraverso i finestrini mentre esci su un treno MetroNorth, e dai una rapida occhiata. Ti basta, plebeo!











Erbe e Piante Medicinali: Principi attivi e antiche ricette

Leggi su wikipedia

Il Waldorf Astoria ha sotterranei