Il segreto della felicità a letto

La vita sessuale di alta qualità è associata alla sincronizzazione del battito cardiaco e, possibilmente, ad altri indicatori fisiologici nei partner

La felicità sessuale di alta qualità è associata alla sincronizzazione del battito cardiaco e ad altri indicatori fisiologici nei partner. Lo ha scoperto un team di scienziati dell’Università del Texas ad Austin. Questi dati consentiranno di lavorare in modo più efficace con le coppie che hanno problemi nei rapporti sessuali, calcolano.

La vita sessuale di alta qualità consente ai partner di “sincronizzarsi” fisiologicamente, in particolare, i loro cuori iniziano a battere allo stesso ritmo. Il lavoro è stato pubblicato sul Journal of Sexual Medicine. Questo concetto implica la sincronizzazione del battito cardiaco, della respirazione e di altri indicatori nelle persone che hanno una relazione.

I genitori si sincronizzano con i bambini piccoli, i membri del team mostrano la sincronizzazione durante i giochi, la sincronizzazione avviene anche tra medici e pazienti.

Il lavoro ha mostrato una correlazione tra il livello di sincronizzazione e la vicinanza della relazione. Gli autori della ricerca hanno suggerito che la sincronizzazione può essere più importante nelle relazioni romantiche ed essere associata ad aspetti di intimità non solo emotiva, ma anche fisica.

“Storicamente, ci sono state poche ricerche sulla sessualità nelle coppie”, afferma l’autrice Bridget Freihart. “Questo lascia un vuoto significativo nella comprensione della soddisfazione sessuale – sappiamo come si manifesta soggettivamente, ma non comprendiamo ancora i suoi correlati fisiologici”.




I ricercatori hanno reclutato 29 coppie eterosessuali monogame i cui membri avevano una relazione da almeno tre mesi al momento dell’esperimento.

In primo luogo, i soggetti hanno compilato questionari sulla loro vita sessuale, quindi gli scienziati li hanno seduti faccia a faccia in una stanza separata, collegata agli elettrocardiografi. Un uomo e una donna hanno dovuto guardarsi negli occhi per cinque minuti e poi rispecchiare le azioni l’uno dell’altro per altri cinque minuti.

I loro ritmi cardiaci erano sincronizzati allo stesso tempo: dai cambiamenti nella frequenza cardiaca di un uomo, era possibile prevedere i cambiamenti in una donna e viceversa. Nelle coppie più soddisfatte della loro vita sessuale, la sincronizzazione sia della frequenza cardiaca che dei movimenti era più pronunciata.

Tuttavia, la sincronizzazione è migliorata principalmente a causa delle donne: la loro frequenza cardiaca e movimenti si sono adattati meglio al loro partner che viceversa.
Il segreto della felicità a letto
Il segreto della felicità a letto




Gli scienziati non sono stati sorpresi: “È ben documentato che le donne sono più brave a leggere i segnali non verbali rispetto agli uomini”, osservano. “In questo modo, le donne in una coppia possono rilevare i segnali dal loro partner in modo più efficace rispetto agli uomini”.

“La sintonizzazione fisiologica con un partner è importante per la qualità della relazione sessuale”, afferma Freihart. “I meccanismi specifici devono ancora essere esplorati, ma possiamo presumere che l’empatia manifestata a livello fisiologico contribuisca a un’esperienza sessuale positiva per entrambi i partner”.

Lo scopo dello studio era scoprire la connessione tra soddisfazione sessuale e “sincronizzazione” nelle coppie. Sebbene sia stata trovata la prova di un collegamento, non è ancora chiaro come funzioni esattamente.

“Il nostro disegno di studio non ci permette di sapere se la sincronicità fisiologica è una conseguenza della gratificazione sessuale o la sua causa”, dice Freihart. – Inoltre, il nostro campione era limitato alle coppie di sesso opposto. In ulteriori ricerche, resta da vedere se i risultati si applicano ad altri tipi di coppie”.




Perché gli uomini devono aspettare per il secondo “round”?

Se la capacità di sincronizzarsi porta maggiore soddisfazione sessuale, può essere utilizzato per lavorare con coppie con problemi sessuali. Al contrario, se la soddisfazione promuove sincronizzazione, fornisce informazioni utili sull’effetto sessuale su altri aspetti della relazione, consentendo di utilizzare livelli di sincronizzazione come indicatori qualitativi.

Tuttavia, i ricercatori non escludono che alcuni altri fattori potrebbero aver influenzato i risultati.

Durante l’esperimento, le espressioni facciali oi parametri elettromiografici non sono stati analizzati. Forse, nei lavori futuri, il controllo di questi parametri consentirà di ottenere più dati. Ci sono altri indicatori sincronizzabili, come la respirazione.