I Sentinels, il gruppo più longevo al mondo

I Sentinels sono il gruppo più longevo ancora in attività i cui membri fondatori sono tutti vivi

246
I Sentinels, il gruppo più longevo al mondo
I Sentinels, il gruppo più longevo al mondo

I Sentinels, una delle band più longeve al mondo, si sono formati nel lontano 1985 e tuttora sono composti dai 4 membri fondatori. Furono ispirati dagli Squallor e gli Skiantos, definiscono il loro genere Technopop idiota definendosi megalomani.

La band suona musica demenziale, si esibiscono a Roma e dintorni, negli anni ’90 vengono invitati da Radio Rock ad aprire al Palladium per l’esibizione del Magnotta, un personaggio vittima di uno  scherzo telefonico per la vendita di una lavatrice, alla fine del concerto scapparono dal pubblico:

I Sentinels hanno inciso solo un disco nel 1993, un 45 giri, una compilation di brani demenziali. Più che incidere la loro musica preferiscono esibirsi dal vivo e per altro molto seguiti.

Battezzarono Ricky Memphis, assegnandogli anche il soprannome, facendogli aprire i loro concerti con le sue poesie!

I Sentinels comunicano in un post sulla loro pagina Facebook. che, con la morte di Charlie Watts, sono il gruppo più longevo ancora in attività i cui membri fondatori sono tutti vivi. 

I Sentinels suonarono al Uonna prima di un gruppo Metal, questo concerto è stato diverso dal solito concerto. In realtà fecero tutto meno che suonare: non portarono strumenti. Il batterista Fabrizio Felletti scratchava…il resto della band segava mobili, lasciando la band metal successiva imbufalita dal caos lasciato!

Il gruppo si esibisce tutt’oggi e con la stessa intensità e pazzia, il prossimo concerto che terranno sarà al locale romano “Fonclea” il 10 febbraio 2022.

Seguiteli nella loro pagina Facebook!

Leggi anche: Storia della musica degli anni ’40: l’era delle big band, dello swing e della musica jazz

Storia della Musica, gli anni ’20: l’epoca in cui la radio e il jazz conquistarono l’industria musicale