I Segni della Fine del Mondo

I Segni della Fine del Mondo secondo un filologo della Bibbia si starebbero manifestando. Il professor Meyer è un esperto di lingue mediorientali ed ha memorizzato più di 20 libri della Bibbia ed è conosciuto come The Bible Memory Man.




Il professor Tom Meyer, professore allo Shasta-Bible-College-&-Graduate-School in California, ha raccontato la sequenza degli eventi dall’arrivo dell’Anticristo al suo scontro con il Cristo.

Tenterà di soppiantare se stesso come governante degli uomini prima della seconda venuta di Gesù. Le profezie dell’arrivo dell’Anticristo si trovano nel Nuovo Testamento, comprese le epistole di Giovanni.

Un falso Cristo è menzionato anche nel Vangelo di Matteo, dove Gesù avverte i suoi discepoli di non cadere preda di falsi profeti. Gesù disse: “Poiché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno grandi segni e prodigi. Inganneranno gli stessi eletti”.





“Anche nel I secolo molti cristiani sono stati turbati dai segni dei tempi. È possibile che i falsi insegnamenti le persecuzioni della chiesa abbiano fatto pensare ad che la fine dei tempi fosse iniziata. Forse una falsa profezia circolava nelle chiese, proprio come temiamo oggi.”

“Riguardo alla loro angoscia, l’apostolo Paolo pensò che sarebbe stato utile raccontare al mondo la sequenza degli eventi che avrebbero portato la seconda venuta del Cristo”

Il primo evento sarà un’apostasia secondo Paolo. Il professor Meyer intende la parola greca apostasia defezione o rivolta, ma può anche essere interpretata come partenza o scomparsa. Meyer non specifica cosa comporta questa scomparsa.




 



“La maggior parte dei cristiani pensa che significhi un allontanamento dalle dottrine cardinali della fede cristiana, ma probabilmente significa un allontanamento della chiesa stessa.” Meyer espone i seguenti segni dell’imminente fine del mondo:
Il secondo evento profetizzato sarà la rivelazione dell’Anticristo. L’implicazione è che l’Anticristo si rivelerà in un modo che rispecchia o deride la venuta di Gesù Cristo.
Il terzo evento, secondo il professor Meyer, sarà l’opposizione al Dio di Israele. “Dopo la sua falsa rivelazione come il vero Cristo, l’Anticristo si eleverà riguardo al Dio vivente e vero.”




“Il quarto evento è nel terzo tempio ebraico ancora da costruire. l’Anticristo ‘si mostrerà continuamente’ come il vero Messia a Gerusalemme.

“Il quinto evento è ‘il mistero dell’iniquità’. Sebbene non possa essere compreso appieno nemmeno ai tempi di Paolo, se ne potevano vedere gli inizi”.

Meyer dichiara che questo mistero sarà una qualche forma di controparte satanica al mistero del proposito di Dio.

“L’ultimo e il sesto evento è che il vero Cristo sarà rivelato dal cielo e la luce splendente della Sua venuta consumerà l’Anticristo”.




Leggi il Progetto Blue Beam, la simulazione nei cieli della venuta dei Dii Religiosi Mondiali.