I Metallica a Firenze in concerto il 19 giugno 2022

"Le band che suonano in un’arena con migliaia di fan sono un’indicazione che il coronavirus si è placato", ha detto il batterista dei Metallica Ulrich

I Metallica a Firenze in concerto il 19 giugno 2022
I Metallica a Firenze in concerto il 19 giugno 2022

Il concerto dei Metallica si terrà all’Ippodromo Arena Visarno di Firenze il 19 giugno 2022. la prevendita inizia: giovedì 17 giugno alle 10:00 e termina venerdì 18 giugno alle 10:00

Visita il sito dell’Arena – Capacità della venue: 2200 posti

Prevendita biglietti QUI    o su viagogo.it

“Le band rock che suonano in un’arena di fronte a decine di migliaia di fan saranno probabilmente un’indicazione che la crisi del coronavirus si è placata sul serio”, ha detto il batterista dei Metallica Lars Ulrich all’Evolve Summit della CNBC.

“Tuttavia, potrebbe volerci un po’ prima che gli spettacoli tornino dalla pausa indotta dalla pandemia”, ha detto Ulrich, stimando che potrebbe essere necessario un anno “al più presto”.

“Le buone notizie sul fronte dei concerti dal vivo, quando i Metallica e altre band come i Metallica suonano di nuovo in grandi arene o concerti negli stadi, perché puoi praticamente contare sul fatto che il Covid, come lo conosciamo finora, è finito”, ha aggiunto Ulrich, un membro fondatore della band heavy metal che è diventata uno degli artisti rock più venduti di tutti i tempi sin dalla sua formazione nel 1981.

I Metallica, come tanti altri gruppi musicali, si sono orientati verso modalità sperimentali di connessione con i fan durante l’epidemia globale di Covid-19, che ha posto fine ai concerti spalla a spalla. Ulrich ha detto che la band ad agosto ha fatto il suo primo spettacolo drive-in , che li ha coinvolti nella preregistrazione di un concerto che è stato suonato in più di 300 teatri all’aperto in Canada e negli Stati Uniti

Vuoi saperne di più sui Metallica?

I Metallica collaborano con la Hasbro

Canzoni rock e metal con messaggi sociali

La guerra del volume

Ulrich ha detto che i Metallica e tanti altri nel “mondo creativo” vogliono esibirsi di nuovo di persona. “Tutti nella comunità sono appena più che pronti per uscire là fuori”, ha detto, ma non a scapito di mettere a rischio la salute e la sicurezza dei fan e dei membri della band e dello staff.