Gli album più venduti al mondo

In questo elenco scoprirai quali sono gli album più venduti e come si confrontano con gli album di altri artisti

microfono
microfono

Vi siete mai chiesti quali sono gli album più venduti di tutti i tempi? Che ne dici di come sono le vendite dei tuoi artisti preferiti?

Bee Gees – Saturday Night Fever 

Album venduti: 41 milioni di copie

Controlla il prezzo su Amazon
Guadagnamo una commissione se fai clic su questo link ed effettui un acquisto senza costi aggiuntivi per te.

Ad aprire la nostra lista degli album più venduti di tutti i tempi è Saturday Night Fever dei Bee Gees.

Questo è l’album della colonna sonora dell’omonimo film del 1977 e da allora ha venduto 41 milioni di copie in tutto il mondo.

Negli Stati Uniti, l’album è stato certificato 16 volte disco di platino ed è rimasto in vetta alle classifiche degli album per 24 settimane e nelle classifiche dei cartelloni pubblicitari per 120 settimane.

Nel Regno Unito, l’album ha trascorso 18 settimane al numero 1.

Grazie al suo significativo successo, Saturday Night Fever, dei Bee Gees, è stato aggiunto al National Recording Registry nella Library of Congress, per il suo significato culturale.

Alanis Morisette – Jagged Little Pill

Album venduti: 17 milioni

Jagged Little Pill è stato il terzo album in studio e il debutto internazionale di Alanis Morisette.

L’album è stato rilasciato il 13 giugno 1995 ed è stato il suo primo album in assoluto in tutto il mondo, poiché i suoi primi due album sono stati pubblicati solo in Canada.

L’album ha scalato le classifiche in oltre tredici paesi, vendendo oltre 33 milioni di copie in tutto il mondo. Ciò ha reso Morisette la prima canadese a ottenere vendite doppie di diamanti. Jagged Litte Pill ha vinto cinque Grammy Awards, tra cui Album of the Year, che all’epoca ha reso Morisette l’artista più giovane della storia a vincere il premio.

I Beatles – 1967-1970

Album venduti 18 milioni solo negli Stati Uniti

L’album è una raccolta di canzoni che hanno attraversato gli anni indicati nel titolo dell’album.

È stato pubblicato nel 1973, insieme a “The Red Album”, scalando la vetta della classifica americana di Billboard.

Nel settembre 1993, l’album è stato ripubblicato su CD ed è riuscito a raggiungere il n. 4 nelle classifiche degli album britannici.

Garth Brooks – No Fences 

Album venduti negli Stati Uniti: 17 milioni
No Fences è un artista di musica country americana, Garth Brooks, secondo album in studio.

È stato pubblicato il 27 agosto 1990 e ha raggiunto la vetta delle classifiche Billboards Top Country Album, riuscendo anche a raggiungere il numero 3 della Billboard 200 e rimanere nella top 40 per ben 126 settimane.

No Fences rimane il miglior album in studio di Garth Brooks fino ad oggi. Questo album più venduto contiene 10 tracce ed è stato prodotto da Allen Reynolds e pubblicato da Capitol Nashville.

Elton John – Greatest Hits

Album venduti: 17 milioni

Pubblicato nel novembre 1974, questo è l’undicesimo album ufficiale di Elton John e la sua prima compilation.

I brani inclusi nell’album sono del 1970-1974 e includono dieci singoli di John. Ha scalato le classifiche in America e nel Regno Unito ed è riuscito a rimanere al numero uno negli Stati Uniti per dieci settimane consecutive e undici settimane nel Regno Unito.

Nel 1975, Greatest Hits è stato l’album più venduto negli Stati Uniti ed è diventato l’album più venduto di tutti i tempi di Elton John, con oltre 24 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Boston – Boston

Album venduti: 25 milioni

La rock band americana, Boston, pubblicò il loro album di debutto in studio, “Boston”, negli Stati Uniti il ​​25 agosto 1976.

L’album è stato prodotto da Tom Scholz e John Boylan ed è stato pubblicato su Epic Records. Divenne l’album di debutto più venduto negli Stati Uniti in quel momento e ha vinto un RIAA Century Award per l’album di debutto più venduto.

È il quindicesimo album più venduto di tutti i tempi.

Whitney Houston – The Bodyguard

Album venduti: 45 milioni

Essendo la colonna sonora del film omonimo, The Bodyguard è stato rilasciato il 17 novembre 1992 dalla Arista Records.

Il lato uno dell’album contiene canzoni di Whitney Houston, che ha anche recitato nel film, mentre il lato due contiene canzoni di diversi artisti.

L’album è diventato la colonna sonora più venduta di tutti i tempi, vendendo oltre 45 milioni di copie in tutto il mondo. Nel 2017, l’album è stato certificato 18 volte disco di platino dalla Recording Industry Association of America e ha vinto un Grammy Award per l’album dell’anno.

Clive Davis e Whitney Houston erano co-produttori esecutivi dell’album.

Guns N’ Roses – Appetite for Destruction

Album venduti: 30 milioni

Il 21 luglio 1987, il gruppo hard rock americano Guns N’ Roses pubblicò il loro album di debutto, “Appetite for Destruction”.

Tuttavia, non è stato fino al 1988 quando l’album è diventato un successo commerciale in quanto è stato originariamente rilasciato solo per poca attenzione mainstream.

L’album contiene singoli come “Welcome to the Jungle, “Paradise City” e Sweet Child O’Mine”, ed è diventato l’album di debutto più venduto di tutti i tempi.

Appetite for Destruction ha superato la Billboard 200, ha venduto oltre 30 milioni di copie in tutto il mondo ed è il tredicesimo album più venduto di tutti i tempi negli Stati Uniti. Grazie al suo successo commerciale, è stato ripubblicato nel 2018 come cofanetto rimasterizzato.

Shania Twain – Come On Over

Album venduti: 40 milioni

Pubblicato il 4 novembre 1997, “Come on Over” è il terzo album in studio di Shania Twain, Canadian Country Music Singer.

Come on Over ha vinto numerosi premi e ha guadagnato diversi titoli dalla sua uscita, tra cui l’album di musica country più venduto di tutti i tempi, l’album in studio più venduto di un atto femminile e l’album più venduto di una canadese.

Dopo aver debuttato nella classifica Billboard Top Country Albums al n.1, è rimasto lì per 50 settimane non consecutive e ha mantenuto il suo posto nella top ten per ben 151 settimane.

Otto dei sedici brani dell’album hanno raggiunto la top ten della classifica Hot Country Songs, inclusi tre numeri uno, e dodici brani dei sedici sono diventati alcuni dei Greatest Hits di Shania Twain!

Fleetwood Mac – Rumors

Album venduti negli Stati Uniti: 40 milioni

Rumors è l’undicesimo album in studio dei Fleetwood Mac, un gruppo rock britannico-americano e l’undicesimo album più venduto di tutti i tempi.

L’album è stato pubblicato il 4 febbraio 1977 dalla Warner Bro. Records e da allora ha venduto 40 milioni di album in tutto il mondo.

Rumors è diventata la pubblicazione di maggior successo dei Fleetwood Mac fino ad oggi dopo aver raggiunto la vetta della classifica statunitense Billboard 200, la classifica degli album del Regno Unito e aver vinto un Grammy Award per l’album dell’anno nel 1978.

Essendo uno degli album più venduti di tutti i tempi, ora ha ricevuto lo status di Diamante in diversi paesi, inclusi Stati Uniti, Canada e Australia.

L’album è stato selezionato per la conservazione nel 2018, nel National Recording Registry, in quanto ritenuto culturalmente, storicamente o artisticamente significativo dalla Library of Congress.

Hootie & The Blowfish – Cracked Rear View

Album venduti: 21 milioni

Il decimo album più venduto di tutti i tempi è Cracked Rear View, di Hootie & The Blowfish.

Rilasciato il 5 luglio 1994 dalla Atlantic Records, Cracked Rear View è diventato estremamente popolare, vendendo alla fine oltre 22 milioni di copie in tutto il mondo, tre milioni delle quali sono state vendute attraverso il sistema di vendita per corrispondenza della Columbia House.

L’album ha raggiunto il numero uno della Billboard 200, cinque volte nel 1995, ed è riuscito a raggiungere il numero uno in Canada e Nuova Zelanda. L’album ha ricevuto recensioni principalmente positive e Stephen Thomas Erlewine, di All Music, ha chiamato l’album “The Success Story of 1994/1995”.

Garth Brooks – Double Live

Album venduti: 21 milioni

Il primo album dal vivo del cantante di musica country americana Garth Brooks è una compilation di due dischi di canzoni dal vivo, registrate durante il suo tour mondiale 1996-98.

Pubblicato il 17 novembre 1998, “Double Live” ha venduto più di 1.085.000 copie nella prima settimana, battendo il precedente record di vendite detenuto dai V’s dei Pearl Jam.

Successivamente, l’album ha continuato a battere record e ha superato l’ album Unplugged di Eric Clapton diventando l’album live più venduto negli Stati Uniti e, infine, l’album live più venduto nella storia degli Stati Uniti.

La RIAA ha certificato “Double Live” come 21x Platinum in quanto ha spedito 10,5 milioni di copie. Nel 2014, “Double Live” è stato ripubblicato come 25th Anniversary Edition, esclusivamente per GhostTunes.

AC/DC – Back In Black

Album venduti: 50 milioni

L’ottavo album più venduto di tutti i tempi è Back In Black, degli AC/DC. Back In Black è il settimo album in studio del gruppo rock americano degli AC/DC, pubblicato il 25 luglio 1980 da Atlantic Records e Albert Productions.

Questo è stato anche un album piuttosto speciale per la band poiché è il primo album con il cantante Brian Johnson, dopo la morte del loro cantante originale, Bon Scott.

Dalla sua uscita, ha venduto più di 50 milioni di copie in tutto il mondo ed è uno degli album musicali più venduti nella storia della musica. È stato certificato disco di platino 25 volte dalla RIAA nel 2019 grazie alla vendita di oltre 25.000.000 di copie.

Pink Floyd – The Wall

Album venduti: 36 milioni

La rock band inglese, Pink Floyd, pubblicò il loro undicesimo album in studio, The Wall, il 30 novembre 1979.

L’album è stato un enorme successo commerciale, in cima alle classifiche statunitensi e raggiungendo il numero tre nelle classifiche degli album del Regno Unito.

Dalla sua uscita, ha venduto più di 36 milioni di copie ed è il secondo album più venduto nella collezione della band. È stato anche elencato come numero 87 nella lista di Rolling Stone dei “500 migliori album di tutti i tempi”.

The Wall, dei Pink Floyd, è il settimo album più venduto di tutti i tempi.

Led Zeppelin – Led Zeppelin IV

Album venduti: 37 milioni

Il sesto album più venduto di tutti i tempi è l’album senza titolo dei Led Zeppelin.

A causa dell’assenza di titolo, l’album è più comunemente indicato come “Led Zeppelin IV” ed è noto soprattutto per la presenza di “Stairway to Heaven”, che è spesso descritta come la canzone caratteristica della band.

La band ha deciso di non nominare questo album a causa di alcune critiche al loro album precedente, decidendo invece di utilizzare simboli scelti da ciascun membro della band per rappresentare l’album.

L’album è stato pubblicato l’8 novembre 1971 dalla Atlantic Records ed è stato un enorme successo commerciale, con oltre 37 milioni di dischi venduti in tutto il mondo fino ad oggi.

Billy Joel – Greatest Hits Volume 1 e Volume 2

Album venduti: 23 milioni

Al quinto posto della nostra lista degli album più venduti c’è il Greatest Hits Volume 1 e Volume 2 di Billy Joel.

Pubblicato nel 1985, l’album è stato certificato doppio diamante dalla RIAA, poiché ha venduto oltre 11,5 milioni di copie.

L’album contiene i successi di Billy Joel dal 1973 al 1985 in ordine cronologico. Greatest Hits Volume 1 & Volume 2 è il quinto album più venduto di tutti i tempi.

I Beatles – The White Album

Album venduti: 44 milioni

The White Album è un gruppo rock inglese, The Beatles, nono album in studio, pubblicato il 22 novembre 1968.

Il doppio album non contiene immagini o testo sulla copertina dell’album, a parte il nome della band, che è stato impresso sul davanti, poiché la band sentiva di voler contrastare le illustrazioni colorate dei loro album precedenti.

Quando l’album bianco è stato rilasciato, molti critici gli hanno dato recensioni positive e ha continuato a raggiungere la vetta delle classifiche degli album negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Alcuni critici apprezzano così tanto la musica di questo album, che lo considerano uno dei più grandi album di tutti i tempi.

Eagles – Hotel California

Album venduti: 32 milioni

Hotel California è il quinto album in studio degli Eagles, pubblicato nel dicembre 1976 e uno degli album più venduti di tutti i tempi.

Dopo il loro greatest hits, Hotel California è diventato l’album più venduto della band, a causa di due-tre singoli dell’album che sono stati inseriti in cima alla Billboard Hot: 100: “New Kid In Town”, Hotel California & Life in the Fast Lane.

L’album è stato certificato 26 volte disco di platino, si è classificato al numero 37 nella lista di Rolling Stone dei “500 migliori album di tutti i tempi” e ha venduto oltre 32 milioni di copie in tutto il mondo.

Hotel California ha vinto due Grammy Awards per “Hotel California” e “New Kid In Town”.

Michael Jackson – Thriller

Album venduti: 33 milioni

Thriller è il sesto album in studio del leggendario cantante e icona della musica, Michael Jackson.

Thriller è stato pubblicato il 30 novembre 1982 dalla Epic Records e ha raggiunto la posizione numero uno della Billboard 200.

L’album ha prodotto sette singoli di successo, come “Billie Jean”, “Beat It”, “Thriller” e “The Girl Is Mine”, che hanno raggiunto tutti la top 10 della classifica Billboard Hot 100.

Alla fine del 1983, Thriller era l’album più venduto al mondo, con 32 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

L’album ha trascorso 37 settimane al numero uno della Billboard 200 e ha vinto otto Grammy Awards sbalorditivi, tra cui Album dell’anno, alla 26a edizione dei Grammy Awards.

Eagles – I loro più grandi successi – (1971-1975)

Album venduti: 42 milioni

L’album più venduto al mondo di tutti i tempi è “Their Great Hits”, degli Eagles.

Questa è la loro prima compilation, pubblicata nel 1976, che contiene un gruppo di canzoni dei loro primi quattro album, che coprono il periodo 1971-1975.

Dopo aver raggiunto il numero uno della Billboard 200, l’album è rimasto lì per altre cinque settimane e anche due singoli dell’album, “One of That Nights” e “Best of My Love”, sono riusciti a superare la Billboard Hot 100.

L’album è stato il primo album a ricevere la certificazione RIAA Platinum, introdotta nel 1976 per riconoscere gli album che hanno spedito un milione di copie o più negli Stati Uniti.

Dopo essere stato rilevato dall’album Thriller di Micheal Jackson, come l’album più venduto di tutti i tempi, “Their Greatest Hits” ha riguadagnato il titolo nel 2017 ed è stato poi scelto dalla Library of Congress per essere conservato nel National Recording Registry.

Ad oggi, “Their Greatest Hits” è l’album più venduto di tutti i tempi.