Le piante portafortuna secondo le teorie del feng shui

Il feng shui è un’antichissima arte orientale che vede nell’armonia degli ambienti in cui viviamo la chiave per la tranquillità interiore e per il contatto con la terra e la natura

Le piante che portafortuna secondo le teorie del feng shui
Le piante che portafortuna secondo le teorie del feng shui

Il feng shui è un’antichissima arte orientale che vede nell’armonia degli ambienti in cui viviamo la chiave per la tranquillità interiore e per il contatto con la terra e la natura

Questa arte si riflette nell’architettura, ma anche negli arredamenti e negli oggetti che decidiamo di posizionare all’interno di casa. Secondo l’esperta di questa pratica Jean Yu-Chua, alcuni tipi di piante ornamentali sono in grado di incanalare le energie positive.
La giusta scelta delle piante e la loro collocazione nelle nostre case sono in grado di attirare la fortuna, la felicità e la prosperità fisica, emotiva ed economica.

Ovviamente non si tratta di teorie esatte e precise, che garantiscono al 100% la buona riuscita dei nostri intenti. Eppure, si può sempre provare, e se non dovessero funzionare avere la casa ornata di fiori e piante sarebbe comunque un toccasana per la salute e la tranquillità mentale! Quindi, seguendo i suoi consigli, scopriamo quali piante ornamentali portano fortuna!

Piante portafortuna e per cacciare le energie negative

Se stiamo cercando un po’ di tranquillità e pace, in un periodo difficile della nostra vita, oppure stiamo sperando che qualcosa vada come l’abbiamo progettato, le piante potrebbero essere la chiave! Secondo l’eserta di feng shui, le energie positive arrivano da nord.

Per assicurarci la salute, nostra e dei cari che vivono con noi, potremmo posizionare una piantina di basilico nel punto rivolto a nord della nostra casa. Potremmo anche abbinarla ad una pianta di sansevierie (conosciuta come lingua di suocera) che allontana le energie negative che potrebbero permeare casa nostra.

Il successo nelle relazioni nel lavoro

Un aspetto importantissimo della vita è il lavoro, e il successo che potremmo raggiungere nel nostro campo. Oltre a questo, anche il successo nelle relazioni personali è in grado di garantirci l’armonia e la felicità. Per incanalare queste energie positive potremmo ricorrere alle piante di ficus, alle palme oppure all’albero di giada.

La posizione migliore per queste tre piante per garantirci il successo è a est della casa, oppure a sud. Potremmo, magari, posizionarne due diverse nei due punti nevralgici dell’energia positiva. Ma se volessimo provare ad incanalare il successo economico, potremmo ricorrere al bambù, alla pachira o al pothos. Queste, nell’arte feng shui sono considerate come le piante “dei soldi”, da posizionare a sud-est o ad ovest.

Potrebbe interessarti: