Gli Evanescence debuttano con “ECHOES FROM THE VOID”

La linea di oggetti da collezione digitali è stata ispirata dalla serie di antologia grafica della band Echoes From The Void il 29 settembre.

Rock: ecco alcuni motivi per cui questo giorno è importante
Rock: ecco alcuni motivi per cui questo giorno è importante

Gli Evanescence hanno collaborato con Incendium e Sweet per presentare la loro collezione Echoes From The Void NFT.

La linea di oggetti da collezione digitali è stata ispirata dalla serie di antologia grafica della band Echoes From The Void ed è stata lanciata sul mercato di Sweet il 29 settembre.

Echoes From The Void è stato pubblicato da Incendium come parte della loro linea di libri OPUS ed è andato esaurito nella sua prima edizione

È stato il numero di debutto della serie di antologia grafica fantasy degli Evanescence . La raccolta presenta due storie basate sulle canzoni “Better Without You” e “Wasted On You”, entrambe tratte dall’album The Bitter Truth del 2021 della band.

La nuova collaborazione prevede quattro NFT disponibili per l’acquisto, tra cui due carte da collezione, una moneta souvenir virtuale e un’asta per una scultura interattiva 3D unica nel suo genere.

Il nuovo progetto è il debutto di NFT sia per Evanescence che Incendium ed è stato ispirato dal numero #1 di Echoes From The Void.



La coppia ha altre uscite pianificate per il futuro e cerca di espandere le opere d’arte e le creazioni delle prossime puntate della serie di antologia grafica di cinque numeri.

Amy Lee degli Evanescence caratterizza la nuova collezione come un modo per espandere il mondo creato nella loro storia.

Leggi anche: I migliori album psichedelici per espandere la tua mente

“È stato fantastico vedere l’arte e le storie di Echoes From The Void evolversi nello spazio digitale”, afferma Lee. “La serie sta diventando una vetrina, con così tanti talenti che adattano le visioni delle canzoni della nostra discografia. Immergersi nel mondo degli oggetti da collezione digitali ci consente di aggiungere una nuova dimensione ai personaggi e alle trame che abbiamo amato creare. Non vedo l’ora di vedere cos’altro possiamo fare mentre il resto di Echoes From The Void si dispiega”.



Anche il CEO di Incendium Llexi Leon ha commentato il significato della nuova versione.

“Incendium è sempre stato radicato negli oggetti da collezione, che si tratti di fumetti, figurine o spille”, afferma Leon. “Siamo lieti di collaborare con Sweet per espandere la nostra offerta nello spazio digitale e collaborare con il nostro talento interno 2D, 3D e animazione per creare nuovi ed entusiasmanti design per oggetti da collezione digitali. Quale modo migliore per lanciare la nostra linea NFT se non con Evanescence ed Echoes From The Void, uno dei nostri progetti artistici e narrativi più ambiziosi che ha generato immagini incredibili attraverso fumetti, stampe artistiche e altro ancora. Per coloro che si sono persi la prima stampa fisica del numero 1, questi oggetti da collezione digitali saranno un ottimo modo per i fan di entrare al piano terra e raccogliere l’arte della serie. Non vediamo l’ora di lanciare il nostro primo di tanti drop esclusivi.”




Leggi anche: Triumph: Rock & Roll Machine – Recensione Album