Keith Richards critica la posizione di Eric Clapton sul Covid-19

Eric Clapton è stato a lungo una delle figure più controverse della musica e negli ultimi due anni ha solo riconfermato la sua posizione di paria

Eric Clapton
Eric Clapton

Eric Clapton è stato a lungo una delle figure più controverse della musica e negli ultimi due anni ha solo riconfermato la sua posizione di paria.

Dall’inizio della pandemia nel 2020, Eric Clapton è stato uno degli scettici più in vista del Covid-19, insieme a Ted Nugent e Joe Rogan. In una nuova intervista, la leggenda dei Rolling Stones, Keith Richards ha valutato la posizione anti-vax di Clapton e ha affermato che per superare la pandemia, dobbiamo tutti fare una cosa, ascoltare i medici.

Apparendo sul podcast Music Now di Rolling Stone, l’iconico axeman ha espresso la sua opinione sui vaccini, oltre a commentare il sospetto infondato di Clapton: “Voglio solo sbarazzarmi di questa dannata cosa, e l’unico modo in cui posso vedere è che lo fanno tutti come dottori dice. Amo Eric teneramente, lo conosco da sempre e abbiamo avuto alti e bassi… Questa cosa del Covid, ha diviso le persone e ha fatto andare le persone a volte storte per un po’, sai?”

Nel dicembre 2020, Clapton ha collaborato con un altro della musica, Van Morrison, per l’inno anti-blocco, “Stand and Deliver“. La canzone includeva alcuni dei peggiori testi politici che abbiamo sentito da molto tempo, come “Vuoi essere un uomo libero / O vuoi essere uno schiavo?”. Tuttavia, il vero tappatore era: “Non voglio essere un povero / E non voglio essere un principe / Voglio solo fare il mio lavoro / Suonare il blues per i miei amici”

A gennaio, Clapton ha fatto notizia quando ha affermato con aria di sfida di non essere “preoccupato di essere frainteso” per i suoi commenti sui vaccini Covid-19 e altre misure di sicurezza. Durante un’intervista a Real Music Observer, Eric Clapton ha spiegato: “Una cosa sulla cosa vorrei chiarire – perché io devo continuare a ristabilirlo – se non sono né contraria né pro”, ciò in realtà rappresenta è “libertà di scelta”.

Potrebbe interessarti:

Rolling Stones: Keith Richards conferma Steve Jordan come nuovo batterista in tournée

Rolling Stones: in Italia il 21 giugno

Guarda John Paul Jones dei Led Zeppelin suonare When the Levee Breaks con 17 a distanza musicisti

Spotify rimuove la musica di Neil Young dopo che si è opposto al podcast di Joe Rogan