Claudio Baglioni annulla 5 concerti del suo tour per Covid

Claudio Baglioni è stato costretto a posticipare 5 date del suo tour solista di dodici note a causa della pandemia di Covid-19.

Claudio Baglioni
Claudio Baglioni

Claudio Baglioni è stato costretto a posticipare 5 date del suo tour solista di dodici note a causa della pandemia di Covid-19.

Claudio Baglioni ha annunciato di essere positivo al covid-19 ed ha quindi  posticipato cinque date del suo tour, che aveva in programma fino al 20 febbraio. L’artista ha iniziato a stare male con un’iniziale diagnosi di laringite per poi sottoporsi al test per il Covid-19 scoprendo di essere positivo. I concerti verranno riprogrammati al più presto, le date comprendevano i concerti a Torino lunedì 14 febbraio al Teatro Regio, martedì 15 febbraio al Palais di Saint Vincent (AO),e domenica 20 febbraio al Teatro Malibran di Venezia.

I fan potranno conservare i biglietti acquistati che resteranno validi per le nuove date. Le agenzie fanno sapere che gli aggiornamenti sulle nuove date e sullo stato di salute di Claudio Baglioni verranno comunicati nei prossimi giorni.

Claudio Baglioni torna dal vivo con “Dodici Note Solo”: 7 concerti in Toscana

Claudio Baglioni torna dal vivo con “Dodici Note Solo”: 7 concerti in Toscana