Che fine ha fatto Ben Stiller?

Ben Stiller ha goduto di una carriera che renderebbe chiunque a Hollywood fiero ed è stato il volto di così tanti personaggi indimenticabili

Ben Stiller
Ben Stiller
  1. Ben Stiller ha goduto del tipo di carriera che renderebbe chiunque a Hollywood assolutamente fiero, non solo è stato il volto di così tanti personaggi indimenticabili, da Derek Zoolander a Tugg Speedman a Gaylord “Greg” Focker e oltre, ma ha anche la rara distinzione di essere il protagonista di tre franchise cinematografici di successo separatamente contemporaneamente  Incontra i genitori  Madagascar e Notte al museo.

Stiller ha lanciato una bomba sui feed di notizie della cultura pop nell’autunno del 2016 quando ha rivelato che gli era stato diagnosticato un cancro alla prostata e aveva sconfitto la malattia prima di condividere la notizia con il pubblico. Stiller ha rivelato per la prima volta la sua battaglia segreta contro il cancro in un’intervista con The Howard Stern Show, dicendo: “È venuto fuori dal nulla. Non ne avevo idea … All’inizio, non sapevo cosa stesse succedendo per accadere. Ha semplicemente fermato tutto nella tua vita perché non puoi pianificare un film perché non sai cosa accadrà “.

Ben Stiller ha contribuito a stabilire un record mondiale di cui probabilmente non sapevi

Per celebrare l’uscita di Zoolander 2, Stiller si avvalse dell’aiuto di alcuni  amici rivendicando un record mondiale. Alla premiere londinese del film nel febbraio 2016, Stiller vinse il premio per il selfie stick più lungo mai realizzato quando scattè una foto con i compagni. Stiller ha scritto che l’impresa era “molto più pericolosa di quanto sembri”, ma il risultato non ottenne il primo posto in nessun feed di notizie dell’anno, anche se è stato piuttosto interessante e gli è valso un fantastico premio da Guinness.

Guinness Ben STiller
Guinness Ben STiller

Ben Stiller fa molti lavori dietro le quinte

Il lavoro di Ben Stiller davanti alla telecamera è solo una delle cose che fa per vivere in questo momento. È anche uno scrittore vincitore di un Emmy, i cui recenti crediti includono Zoolander e Tropic Thunder, oltre alla sua celebre serie omonima. Ha anche diretto un sacco di programmi TV e lungometraggi; oltre a film famosi come Reality Bites, The Cable Guy e The Secret Life of Walter Mitty, ha anche diretto una serie TV di breve durata con i suoi genitori intitolata Stiller & Meara e il video musicale di “Taylor” di Jack Johnson. Questo è tutto oltre alla produzione di progetti sia sul grande schermo che sul piccolo schermo,Tropic Thunder to The Ruins a un branco di programmi televisivi che non sono durati a lungo.

Carità e la politica

Nel 2016, è apparso in un video di sensibilizzazione sulla crisi dei rifugiati pieno di celebrità e ha sostenuto una petizione di consegna alle Nazioni Unite a nome dello sforzo #WithRefugees, ma la sua storia di buone opere si estende ben oltre quei momenti di invito all’azione di alto profilo. È anche noto per essersi fatto avanti a sostegno di piccoli sforzi pubblici, come nell’ottobre 2016 quando si è preso una pausa dalle riprese per essere solidale con i lavoratori in sciopero della mensa dell’Università di Harvard.

Nonostante tutto quello che è successo nella sua vita, sia a livello personale che professionale, Stiller si è anche occupato del lavoro con la telecamera. Per cominciare, c’è Brad’s Status, un film drammatico di prossima uscita su Amazon che presenta Stiller nei panni di un uomo invidioso dei successi dei suoi vecchi compagni di scuola mentre porta suo figlio in visita al college. Sarà anche visto sullo schermo in Yeh Din Ka Kissa del 2017, su una famiglia che celebra l’opera d’arte del padre. Inoltre, dovrebbe produrre e dirigere il pilot dell’adattamento di Showtime del romanzo di successo del 2010 Super Sad True Love Story, e sta sviluppando una serie comica per Hulu chiamata Bitchessotto la bandiera della sua società di produzione aggiornata. Basti dire che, anche se ultimamente non hai sentito molto da Ben Stiller, è stato comunque molto impegnato dietro le quinte.

Potrebbe interessarti: Frank Sinatra era associato a personaggi della mafia