La canzone più rilassante di sempre, scientificamente studiata e composta

è così efficace nel calmare i nervi che gli specialisti dello stress che hanno eseguito gli esperimenti hanno emesso un avviso di non ascoltarlo durante la guida

Marconi Union
Marconi Union

Getta la melatonina nella spazzatura stiamo per presentarvi il vero affare del relax! La band britannica Marconi Union ha collaborato con terapisti del suono per creare la canzone più rilassante del mondo. In effetti, è così efficace nel calmare i nervi che gli specialisti dello stress che hanno eseguito gli esperimenti hanno emesso un avviso di non ascoltarlo durante la guida. Sul serio. Non farlo.

Premi Riproduci sul video qui sotto per ascoltare mentre finisci di leggere di seguito. Dirai “Dove sono? Cosa è successo?” Non devi guardare a meno che tu non sia interessato. Per indurre l’effetto di bere 18 LITRI di camomilla, la band ha prima composto la melodia a 60 BPM. Secondo quanto riferito, questo rallenta e sincronizza la frequenza cardiaca con le onde cerebrali alfa.

C’è anche l’uso di battiti binaurali che hanno continuato ad aumentare in popolarità per i loro vari benefici psicologici con calma e concentrazione. Tutto ciò ha senso anche con i crescenti dati raccolti sulla stimolazione bilaterale con terapie come l’EMDR.

Come hanno fatto la canzone più rilassante
Lyz Cooper, la fondatrice della British Academy of Sound Therapy, spiega:

“Durante l’ascolto, la frequenza cardiaca si avvicina gradualmente a quel battito. È importante che la canzone duri otto minuti perché ci vogliono circa cinque minuti perché avvenga questo processo, noto come trascinamento. La caduta della frequenza cardiaca porta anche a un caduta della pressione sanguigna”.Un a frequenza cardiaca più lenta segnala tutti i tipi di risposte di rilassamento nel corpo e nel cervello. Ma devi davvero arrenderti e cercare di farti assorbire dalla musica. Non puoi semplicemente riprodurlo come musica di sottofondo.

Correlato: Il potere della musica

“Gli intervalli armonici – o gli intervalli tra le note – sono stati scelti per creare una sensazione di euforia e conforto. E non c’è melodia ripetuta, che consente al tuo cervello di spegnersi completamente perché non stai più cercando di prevedere cosa verrà dopo.” Penseresti che ripetere le melodie farebbe il contrario e permetterebbe al tuo cervello di rilassarsi. Immagino di aver sbagliato lì. Forse ti esaurisci in trance dopo che il tuo cervello si è arreso, dal momento che le melodie non sono necessariamente spettacolari o orecchiabili.

Potrebbe interessarti: 8D/9D/16D Audio: di cosa si tratta?

“Invece, ci sono rintocchi casuali, che aiutano a indurre un più profondo senso di rilassamento. L’elemento finale sono i suoni bassi e sibilanti e i ronzii che sono come i canti buddisti. I toni alti stimolano ma questi toni bassi ti mettono in uno stato di trance.”

È difficile non farlo, ma se immagini di essere in una spa come nell’immagine sopra, o seduto in un bellissimo giardino… per te le luci si spengono. Spero che tu abbia un cuscino.

Le 10 migliori canzoni più rilassanti

L’esperimento, commissionato da Radox Spa, ha determinato un elenco delle prime 10 canzoni più rilassanti di sempre. Sono elencati in ordine dal più tranquillante al meno sedativo. È divertente, perché anche il numero 10 mi fa venire voglia di fare un pisolino.

  1. Marconi Union – Weightless
  2. Airstream – Electra
  3. DJ Shah – Mellomaniac (Chill Out Mix)
  4. Enya – Watermark
  5. Coldplay – Strawberry Swing
  6. Barcelona – Please Don’t Go
  7. All Saints – Pure Shores
  8. Adele – Someone Like You
  9. Mozart – Canzonetta Sull’aria
  10. Cafe Del Mar – We Can Fly

La parola è che in realtà hanno capito quali canzoni appartenevano alla top 9 e poi hanno iniziato a creare il brano musicale più rilassante di sempre in cima alla lista. Non solo hanno raggiunto il loro obiettivo, ma la Marconi Union ha creato un intero album basato sul concetto di questa canzone.

Hanno altri album nel genere ambient se trovi che ti piace. È un’ottima musica di sottofondo per lavorare, andare in ascensore, sedersi nella sala d’attesa dal dentista o meditare. Ma non per guidare o azionare macchinari pesanti. In altre notizie, le vendite di radice di valeriana sono ai minimi storici poiché gli insonni invadono i negozi alla ricerca di CD Marconi Union, segnalando un aumento del sonno e una riduzione dell’ansia generale.

Correlati:

Un’onda sonora può ucciderti?

La musica e le connessioni con la fisica

La filosofia nella musica

La forma del suono