Nicolas Cage interpreterà Dracula nel nuovo film Renfield

Nicolas Cage è pronto per il bacio di un altro vampiro. Dopo aver recitato in una serie di film indipendenti, Cage sta tornando sulla scena

Nicolas Cage interpreterà Dracula nel nuovo film Renfield
Nicolas Cage interpreterà Dracula nel nuovo film Renfield

Nicolas Cage è pronto per il bacio di un altro vampiro. Dopo aver recitato in una serie di film indipendenti, Cage sta tornando sulla scena dei blockbuster.

Il vincitore dell’Oscar, 57 anni, reciterà nel film mostruoso ad alto budget della Universal Pictures “Renfield”. Cage interpreterà il famigerato vampiro Dracula con Nicholas Hoult, 31 anni, che interpreterà il personaggio del titolo.

Renfield è il nome del compagno e scagnozzo di Dracula, visto per la prima volta nel romanzo horror gotico di Bram Stoker del 1897 “Dracula”.

Il romanzo ha caratterizzato Renfield come un paziente detenuto in un manicomio che aveva deliri paranoici.

Il regista di “Lego Batman Movie” Chris McKay è al timone del nuovo film.

L’Hollywood Reporter ha descritto il film come “un’avventura moderna dai toni comici”.

Le star che hanno interpretato Dracula sullo schermo includono Bela Lugosi in una versione in bianco e nero del 1931 e Gary Oldman nell’adattamento di Francis Ford Coppola del 1992. Anche Frank Langella, Christopher Lee, Gerard Butler e Luke Evans hanno interpretato il mostro nei film recenti.

Cage avrebbe dovuto interpretare la star di “Tiger King” Joe Exotic in un progetto Amazon Prime Video basato sulla docuserie Netflix di successo dello scorso anno. Ma quei piani sono stati scartati quest’estate .

L’attore di “National Treasure” ha affermato che il servizio di streaming ha interrotto la produzione a causa del minore interesse per l’argomento.

Correlato: L’iconico Christopher Frank Carandini Lee

“Dovremmo cancellare il record. Ho letto due sceneggiature eccellenti, che pensavo fossero eccellenti, ma penso che Amazon alla fine abbia sentito che si trattava di materiale passato al passato perché ci è voluto così tanto tempo prima che si mettesse insieme”, ha detto Cage a Variety a luglio.

“A un certo punto hanno sentito che si trattava di un fulmine in una bottiglia, ma da allora quel punto è svanito in lontananza e non è più rilevante”.

Il suo casting è stato annunciato per la prima volta a maggio 2020 per la serie fittizia di otto episodi dopo il debutto del documentario a marzo.