La maggior parte dei bambini Trump è diventata famosa al pubblico nel corso degli anni, ma Barron Trump rimane un’anomalia familiare. Il figlio più giovane del presidente Donald Trump ha catturato per la prima volta gli occhi del mondo durante la notte delle elezioni, quando si trovava dietro suo padre sul palco mentre la vittoria veniva accettata. Barron, ovviamente, sembrava più assonnato che esultante sul palco, cosa che ha inavvertitamente conquistato i cuori freddi di un’America che era per lo più felice che il ciclo elettorale fosse finalmente finito.

Donald Trump ha figli da tre mogli. Barron Trump, il più giovane del clan, non è che un ramo di un albero genealogico che include Ivanka Trump, Eric Trump e Donald Trump Jr., nati dalla prima moglie di Donald, Ivana Trump; così come la figlia Tiffany Trump, nata dalla seconda moglie di Donald, Marla Maples.

Per quanto riguarda Barron, che è nato il 20 marzo 2006, è l’unico figlio di Donald e Melania Knauss Trump, sposati circa un anno prima della nascita di Barron, nel gennaio 2005.  Barron e sua madre si sono uniti al caro vecchio papà a Washington dopo aver terminato il suo anno alla prestigiosa e costosissima Columbia Grammar and Preparatory School, che aveva un prezzo annuo riferito di circa $45.000.

Barron “raramente appare in pubblico con i suoi genitori”. Melania ha detto che anche se Barron non sta vivendo “una vita normale” da quando la famiglia si è trasferita a Washington DC, si sta “divertendo” lì. Ha anche detto che i suoi sforzi per “proteggerlo” dal controllo pubblico sono necessari per “dargli l’infanzia che merita”.

Barron Trump è il primo ragazzo a vivere alla Casa Bianca da decenni. L’ultima volta che l’America ha avuto un “First Boy” è stato nel lontano 1961, quando il figlio di John F. Kennedy, JFK Jr., si trasferì alla Casa Bianca quando era solo un bambino.

Nella sua intervista con Parenting, Melania Trump ha  rivelato che nella Trump Tower  Barron ha un intero piano tutto per sé, completo dei suoi svolazzi personali come l’incorporazione di “aerei ed elicotteri” nell’arredamento della casa. Non solo, ma non era un grosso problema se voleva disegnare su tutti i muri, perché “possiamo dipingerli”, ha detto. Non c’è da stupirsi che non avessero fretta di trasferirlo alla Casa Bianca.

E sebbene non abbia ottenuto la sua ala della residenza dei dirigenti, il suo stile di vita non è stato esattamente declassato. Secondo Inquisitr, la Casa Bianca ha uno staff di 100 persone che “sapranno cosa piace a ogni membro della famiglia Trump, per quanto riguarda cibo, snack e oggetti personali. Questo sarà rifornito e in attesa che la famiglia possa ottenere in un attimo.”

In un’intervista del settembre 2015 con People, Donald e Melania Trump hanno insistito sul fatto che non hanno usato una tata per aiutare a crescere Barron Trump. “Mi piace essere pratica”, ha detto Melania alla rivista. “Penso che sia molto importante. Barron ha 9 anni. Ha bisogno di qualcuno come genitore, quindi sono con lui tutto il tempo. Come sai mio marito viaggia sempre”.

Melania Trump ha rivelato che Barron “parla fluentemente lo sloveno”. Parla infatti la lingua con i nonni, che vivevano vicino alla Trump Tower. Melania una volta si è anche vantata con People nel 2009 che, a soli tre anni, Barron parlava anche francese oltre che sloveno e inglese. Ma due anni dopo, durante un’apparizione al The Joy Behar Show, Melania disse: “Barron parla due lingue perfettamente perfette. Passa da una cosa all’altra, sloveno / inglese”. Che fine ha fatto il francese?

Barron Trump potrebbe essere diretto verso un futuro tra i migliori atleti del mondo, se prendi parola di suo padre per questo. Quando Barron aveva nove anni, Donald Trump disse a People che il suo più giovane nato era “un atleta molto naturale” anche se era solo “a quell’età in cui stava appena iniziando a imparare”.

Secondo il Washington Post, la squadra della Major League Soccer DC United ha visitato la Casa Bianca nell’aprile 2017 dove “ha presentato Barron con una palla nera e rossa, firmata dai giocatori e personalizzata con un messaggio di benvenuto a Washington.”

Se hai bisogno di ulteriori prove che Barron Trump non è il tuo ragazzo tipico, prova questo per taglia: nel 2013, sua madre ha ammesso ad ABC News che, all’epoca, ha applicato la sua linea di crema idratante al caviale sulla sua pelle dopo aver fatto il bagno notturno. “Ha un odore molto, molto fresco”, ha detto Melania Trump della sua linea per la cura della pelle Caviar Complex C6.

“Non è un bambino con i pantaloni della tuta”, ha detto Melania Trump mentre discuteva di suo figlio con ABC News nel 2013. “Non gli dispiace indossare un abito, ma non tutti i giorni, e gli piace vestirsi con una cravatta a volte come Papà.  È un misto di noi nell’aspetto, ma la sua personalità è il motivo per cui lo chiamo il piccolo Donald.”

“Quando aveva 5 anni, voleva essere come papà: un uomo d’affari e un giocatore di golf”, ha aggiunto più tardi nell’intervista. “Ama costruire qualcosa e demolirlo e costruire qualcos’altro. È molto dettagliato nel disegno. Viaggiamo spesso e si ricorda di tutto ciò che vede. A volte più tardi lo stesso giorno o il giorno successivo costruiva qualcosa come ha visto o immaginato qualcosa lui stesso.”

Nella stessa intervista con Parenting Melania Trump ha detto di suo marito: “Non ha cambiato i pannolini e io sto benissimo con quello. Non è importante per me. Dipende tutto da ciò che funziona per te. È molto importante. per conoscere la persona con cui stai. E conosciamo i nostri ruoli. Non volevo che cambiasse i pannolini o mettesse a letto Barron. Adoro ogni minuto.”

Ma questo non vuol dire che Donald Trump non fosse un papà affettuoso a modo suo. Melania ha anche detto che lui e Barron amano giocare a golf, cenare insieme e godersi il tempo in famiglia a Mar-a-Lago, la fuga della famiglia in Florida. Il golf in realtà emerge molto quando a Melania viene chiesto del rapporto di Donald con Barron, come in questa intervista di People del 2015 quando ha nuovamente detto che i due uomini della sua vita “vanno a cena da soli, uno contro uno” e giocano a golf insieme.

Melania ha condiviso un dolce aneddoto per illustrare la sua affermazione, ricordando un momento particolarmente impressionante di gioco libero quando Barron era giovane. “La sua immaginazione è in crescita e importante”, ha detto Melania all’epoca (tramite  Redbook ). “Disegna sui muri nella sua stanza dei giochi, possiamo dipingerli. Un giorno stava giocando a panetteria e ha scritto Barron’s Bakery sul muro con i pastelli. È molto creativo, se dici a un bambino no, no, no, dove va la creatività?” Che carino – è chiaro che Barron è un tipo molto fantasioso.

“Quando Baron aveva due anni e mezzo gli ho portato la colazione”, ha ricordato l’ex maggiordomo, secondo  Inside Edition . “seduto sul suo seggiolone mi guarda e dice:” Tony! Siediti! Dobbiamo parlare!” ” Santo cielo! Anche se non possiamo dire se questo account è vero, non possiamo dire che sia  troppo  difficile da immaginare. E chissà, forse Barron griderà il famoso “Sei licenziato!” Di suo padre! linea intorno un giorno. Mai dire mai.

Personaggi del Futuro: Barron Trump