Apple Music introduce l’audio lossless, Dolby Atmos nel catalogo in streaming

59

In una mossa per superare i loro rivali nel settore dello streaming, Apple Music ha svelato i suoi piani per portare l’audio lossless all’intero catalogo con il supporto per Spatial Audio.

Annunciato in un evento di lancio tipicamente blockbuster, il servizio di streaming svelerà la nuova opzione hi-fi a partire da giugno 2021 senza costi aggiuntivi per gli abbonati.

Più di 75 milioni di tracce saranno disponibili per gli ascoltatori di Apple Music con cui interagire con una qualità audio senza perdite, consentendo ai fan di sperimentare un audio di qualità da studio direttamente dai loro dispositivi intelligenti.

Il livello Lossless inizia a 16 bit/44,1 kHz e può arrivare fino a 24 bit/48 kHz sui dispositivi Apple. Gli ascoltatori con accesso a un convertitore da digitale ad analogico USB possono anche interagire con il livello Hi-Res Lossless di Apple Music, che offre audio fino a 24 bit/192 kHz.

Inoltre, Apple Music introdurrà contemporaneamente contenuti audio spaziali scritti secondo gli standard di settore di Dolby Atmos, offrendo un’esperienza audio multidimensionale coinvolgente diversa da qualsiasi altra.

Per interagire con i contenuti Lossless del servizio, gli utenti possono eseguire l’aggiornamento all’ultima versione di Apple Music e accedere al servizio tramite il pannello Impostazioni dell’app. A causa delle grandi dimensioni del file e della larghezza di banda richiesta per ascoltare l’audio hi-fi, gli utenti dovranno optare per accedere ai servizi di livello superiore.

“Apple Music sta facendo il suo più grande progresso nella qualità del suono”, ha dichiarato Oliver Schusser, vicepresidente di Apple Music e Beats di Apple, in una dichiarazione condivisa oggi.

“Ascoltare una canzone in Dolby Atmos è come una magia. La musica proviene da tutte le parti intorno a te e suona in modo incredibile. Ora stiamo portando questa esperienza davvero innovativa e coinvolgente ai nostri ascoltatori con la musica dei loro artisti preferiti come J Balvin, Gustavo Dudamel, Ariana Grande, Maroon 5, Kacey Musgraves, The Weeknd e molti altri.”

“Gli abbonati potranno anche ascoltare la loro musica con la massima qualità audio con Lossless Audio. Apple Music come la conosciamo sta per cambiare per sempre”.

Il passaggio all’hi-fi e all’audio lossless mette Apple Music sullo stesso livello di altri servizi di streaming come Tidal e Deezer, con Spotify che dovrebbe lanciare la propria opzione hi-fi entro la fine dell’anno.il prossimo mese senza costi aggiuntivi.