THE BEATLES, TROVATA IN UNA SOFFITTA DOPO PIÙ DI QUARANT’ANNI UNA CANZONE DI RINGO STARR E GEORGE HARRISON. ASCOLTALA QUI

Intitolata Radhe Shaam è stata registrata nel 1968 e oggi è stata pubblicata ufficialmente per la prima volta

24
THE BEATLES
THE BEATLES

Intitolata Radhe Shaam è stata registrata nel 1968 e oggi è stata pubblicata ufficialmente per la prima volta

Un brano inedito con Ringo Starr e George Harrison è stato scoperto in un loft durante il periodo del lockdown.

Il brano, dal titolo Radhe Shaam, è venne scritto e prodotto nel 1968 dal presentatore radiofonico Suresh Joshi. All’interno dono ospitati Starr e Harrison rispettivamente alla batteria e alla chitarra insieme al musicista indiano Aashish Khan.

Il brano è stato riscoperto nella casa di Joshi durante il lockdown ed è stato fatto ascoltare al pubblico per la prima volta il 10 novembre 2021 al Liverpool Beatles Museum. Radhe Shaam è stato registrato ai Trident Studios di Londra, mentre i Fab Four stavano registrando Hey Jude. A quel tempo, Joshi stava lavorando alla musica per un documentario chiamato East Meets West all’interno dello stesso edificio.

Joshi, dopo le registrazioni, presentò George Harrison al celebre musicista indiano Ravi Shankar, che in seguito insegnò al chitarrista a suonare il sitar.

“Il tempo passava, i Beatles si stavano sciogliendo e avevano vari problemi, quindi nessuno voleva pubblicare la canzone”, ha detto Joshi, aggiungendo che il lockdown è stata una “benedizione mascherata perché non avevamo nulla da fare”.

Deepak Pathak, un amico di Joshi, aveva insistito per cercare il nastro dopo aver scoperto il suo legame con i Beatles. Dopo averlo trovato, Pathak ha inviato il brano “Radhe Shaam” al produttore Suraj Shinh, che ha restaurato il nastro e mixato la canzone.

I proventi della vendita del brano saranno destinati in beneficenza.