Vita da mosca…a casa tua. Quali pericoli?

Ci vuole solo un volo per posarsi sul vostro pranzo e farvi stare a disagio per quanti germi possano essere sbarcati su di esso. Ma che male può venire da una mosca sul cibo? è il caso di buttarlo via?

41

Ci vuole solo un volo per posarsi sul vostro pranzo e farvi stare a disagio per quanti germi possano essere sbarcati su di esso.

Ma che male può venire da una mosca sul cibo? è il caso di buttarlo via?

Ci sono centinaia di differenti specie di mosche. Questo gruppo eterogeneo di insetti va da zanzare e moscerini a mosche e mosconi. Essi svolgono un ruolo importante per l’ambiente assistendo la decomposizione, impollinazione di piante e fornire cibo per i predatori insettivori.

Possono aiutare a risolvere i crimini e curare le ferite infette.

Molte di queste mosche rappresentano un rischio per la salute, ma nessuno pende sulle nostre case più della mosca domestica.

Si tratta di una presenza nei mesi più caldi, può essere un fastidio notevole e può anche essere un rischio potenziale per la salute.

La Musca domestica, comunemente nota come la mosca domestica, è uno dei più diffusi insetti fastidiosi nel mondo. E ha trovato un posto in ed intorno le nostre case. 

Strettamente associata alla decomposizione dei rifiuti organici, compresi gli animali morti e feci. Non è una sorpresa che sono comunemente note come “mosche sporcizia”.

Dopo aver posato delle uova, le larve si schiudono e mangiano il materiale organico in decomposizione. Le mosche adulte possono vivere fino a un mese e possono deporre un centinaio di uova in quel tempo.

Quando si tratta di trasmettere agenti patogeni, non è necessariamente al volo in se, ma dove si è appoggiata è quello che conta. Le mosche non si limitano a visitare i panini appena sfornati. Spendono molto più del loro tempo in decomposizione animale e vegetale di scarto.

 

Tra questi rifiuti ci può essere una serie di agenti patogeni e parassiti.

Le mosche domestiche non mordono. A differenza di zanzare che trasmettono patogeni nocivi per la salute umana nella loro saliva, le mosche domestiche trasmettono agenti patogeni sui loro piedi e corpo.

Cosi come lasciano impronte patogeni, lasciano la loro cacca sul nostro cibo. Vomitano anche.

Le mosche non hanno denti. Non possono prendere un morso del nostro cibo, in modo da sputare un po’ di saliva ricca di enzima che scioglie il cibo, permettendo loro di succhiare la zuppa risultante di fluidi digestivi rigurgitato e cibo parzialmente dissolto.

Se una mosca ha tutto il tempo per fare un giro sul nostro cibo vomitando, aspirando e defecando, le probabilità di lasciarsi alle spalle una popolazione sana di agenti patogeni sono elevate.