Complottismo nella musica: Celebrità sostituite da cloni (o sosia)

7

Per decenni, i teorici della cospirazione hanno gridato i loro sospetti ai margini della società, senza mai salire a una posizione di tale rilievo.

Ora le teorie del complotto stanno avendo un grande successo nel mainstream.

Le seguenti sono una piccolissima fetta che riguarda le presunte sostituzioni di alcune star del panorama musicale

Avril Lavigne si è suicidata nel 2003

La storia della morte di Avril Lavigne nel 2003 e del successivo insabbiamento inizia alcuni anni prima, quando assunse una sosia di nome Melissa Vandella per confondere i paparazzi. Questo, almeno, è ciò che pensano alcuni Avril Rangers incalliti.

Quando Lavigne ha ceduto alla depressione nel 2003 e si è suicidata, la sua etichetta discografica non poteva accettare la perdita di una macchina dei soldi, quindi fece quello che chiunque avrebbe fatto e ha sostituito Lavigne con Vandella, ora conosciuta come “New Avril”.

Come tutte queste teorie sulla sostituzione dei cloni, questa si basa in gran parte su foto che pretendono di mostrare le differenze facciali tra Old Avril e New Avril. Sono tutt’altro che convincenti.

Eminem non ha l’aspetto di una volta

Questa cospirazione ha alcune forme diverse, alcune delle quali suggeriscono che il vero Slim Shady sia morto di overdose o in un incidente d’auto, forse dopo aver respinto un invito a unirsi agli Illuminati.

Non ci sono prove di tutto ciò, anche se è noto che ha sofferto per diversi anni di dipendenza da pillole e ha fatto un’overdose nel 2007.

L’Eminem che vediamo oggi è una versione clonata o Android dell’originale, dicono.

Il caso è costituito da foto del volto mutevole di Eminem, cambiamenti che potrebbero essere più ragionevolmente attribuiti all’aumento di peso, alla perdita di peso, alla dipendenza e all’invecchiamento. Poi di nuovo, come spieghi questo “glitch “?

Tupac Shakur

Il 7 settembre 1996, un paio d’ore dopo un combattimento di Mike Tyson a Las Vegas, Tupac Shakur era il passeggero di una BMW quando una Cadillac bianca si è avvicinata e ha sparato 14 colpi nell’auto. Quattro di quei proiettili hanno colpito Tupac, nessuno di loro ha colpito l’autista, Suge Knight, e questo è solo uno dei motivi per cui gli scettici pensano che ci sia dell’altro in quello che è successo quella notte.

Altri includono l’ultima foto di Tupac con la data 8 settembre 1996, stampata su di essa (gli hanno sparato il giorno prima); le molte menzioni della sua stessa mortenei suoi testi.

La sua ossessione per il filosofo italiano Niccolò Machiavelli, che si dice abbia simulato la propria morte; e tutte le pubblicazioni postume, che suggeriscono che è ancora in giro a fare musica.

Ma dove?

A Cuba, dicono alcuni, dove la sua zia, Assata Shakur, ha ricevuto asilo politico nel 1984 dopo essere fuggita da una prigione americana cinque anni prima. Naturalmente, una star del calibro di Tupac non può rimanere completamente nascosta, anche quando sta cercando di convincere il mondo che ha simulato la sua morte.

Almeno, questo è quello che pensano coloro che lo hanno visto in un video di Outlawz del 2013 .

David Bowie

Il dio del rock recentemente scomparso non è stato ancora visto mangiare da Popeye, ma ci sono alcuni che credono che stia ancora respirando.

Le bugie prove della bontà Bowie ha voluto al suo amico di lunga data e assistente Coco Schwab, che ha ricevuto $ 2 milioni e tutte le azioni di Bowie in una società denominata Opossum Inc.

Il problema è che i fan non sono riusciti a trovare un Opossum Inc.

Quello che hanno trovato è la voce di Wikipedia per opossum, che dice:

“Quando minacciati o feriti, ‘giocheranno all’opossum’, imitando l’aspetto e l’odore di un animale malato o morto. .”Quindi, la Opossum Inc. fa l’opossum, Bowie fa il morto!

Jim Morrison

In un’intervista del 2013, il batterista di lunga data dei Doors, John Densmore, ha dichiarato: “Jim era un pazzo. Nessuno che abbia mai incontrato sarebbe più capace di lui di fingere la propria morte”. Ma Densmore ha aggiunto: “È morto”.

Ciò non cambierà le menti di coloro che pensano che James Douglas Morrison abbia simulato la sua morte il 3 luglio 1971. Secondo la teoria, Morrison era in sovrappeso e in una routine creativa quando lui e la sua ragazza Pamela Courson sono andati a Parigi per ricaricarsi. Invece di emergere con una nuova prospettiva, Morrison è finito morto in una vasca da bagno.

La causa ufficiale è stata indicata come insufficienza cardiaca. Courson dice di essere stato travolto dall’eroina, ingerito accidentalmente, ma molti fan di Morrison non la trovano molto affidabile. Mettono in dubbio la mancanza di un’autopsia e trovano sospetto che le uniche tre persone a vedere il corpo di Morrison dopo la sua morte siano state Courson, un suo amico, e un medico che ha lasciato una firma illeggibile sul certificato di morte.

A quanto pare Courson ha anche detto all’ambasciata americana che Morrison non aveva famiglia, una bugia che ha permesso una rapida sepoltura. Questi problemi hanno portato alcuni a credere che Morrison sia ancora là fuori, forse a ballare per le strade di New York.