TikTok ora ha la funzione “gentilezza”

Tra le critiche dilaganti sulla loro esperienza utente spesso ostile, TikTok ha lanciato nuove funzionalità che incoraggiano i suoi commentatori a giocare bene

28

Tra le critiche dilaganti sulla loro esperienza utente spesso ostile, TikTok ha lanciato nuove funzionalità che incoraggiano i suoi commentatori ad utilizzarlo meglio.

“Il nostro obiettivo è fornire alla nostra comunità un’esperienza divertente e sicura in cui le persone possano trovare gioia nella quotidianità”, ha affermato Julie de Bailliencourt, responsabile europea della politica dei prodotti di TikTok.
“I creatori si impegnano in modo straordinario nella creazione di contenuti e riteniamo che sia importante fornire modi per fornire alla nostra community gli strumenti per aiutarli a controllare la loro esperienza”.






TikTok
TikTok

La prima funzione, denominata “filtra tutti i commenti”, offerta dai creatori l’autonomia sui commenti che compaiono sui loro video. Quando attivato, “i commenti non vengono visualizzati a meno che il creatore del video non li approvi utilizzando il nuovo strumento di gestione dei commenti”, secondo il blog di TikTok.

La misura è un’estensione del set esistente di controlli dell’app che consente agli utenti di filtrare “spam e commenti offensivi e parole chiave specifiche”

Il controllo sui commenti non è l’unica iniziativa di gentilezza. TikTok ha anche svelato un secondo – forse strumento più democratico – che spinge a riconsiderare la pubblicazione di un commento che potrebbe essere inappropriato o scortese”.







Gli influencer affermano che TikTok ha vietato i loro video incentrati sul corpo.

Consente inoltre alla galleria di modificare i post prima del caricamento e ricorda loro le linee guida della community per garantire che le loro osservazioni siano perfette.

“Vogliamo che TikTok continui a essere un luogo in cui la creatività può prosperare e speriamo che queste nuove funzionalità contribuiscano a promuovere ulteriormente la gentilezza e la comunità”, hanno scritto.

La mossa segna un importante miglioramento rispetto all’ultima campagna anti-bullismo di TikTok, che ha finito per sopprimere i video di utenti disabili, LGBTQ e sovrappeso.