Rubati cimeli di Eddie Van Halen e Prince

Il tecnico della chitarra Zeke Clark, che ha lavorato con Van Halen e Cheap Trick, ha detto al Tennessean che i ladri si sono presi almeno $ 50.000 in attrezzature e cimeli del tour.

51

na collezione di strumenti musicali suonati da Eddie Van Halen e Prince – inclusi amplificatori per chitarra e cabinet – è stata apparentemente rubata da un armadietto di Nashville. Rubati cimeli di Eddie Van Halen e Prince

Il tecnico della chitarra Zeke Clark, che ha lavorato con Van Halen e Cheap Trick, ha detto al Tennessean che i ladri si sono presi almeno $ 50.000 in attrezzature e cimeli del tour.

Quell’elenco include “amplificatori vintage Fender e boutique TopHat, cabinet per chitarra Marshall personalizzati, cabinet per basso Ampeg [e] strumenti Sears Silvertone da collezione”.

Clark dice di aver visitato l’ultima volta il magazzino alla fine di ottobre. Poi ha trovato una nuova serratura sull’unità al suo ritorno il 3 dicembre.




Si è reso conto che mancava un lotto di pezzi dopo aver rimosso la serratura con un tronchese. “Quando ho aperto quella porta il mio cuore è sprofondato”, ha detto Clark.
I cabinet Marshall sono stati usati da Van Halen negli anni ’80 del gruppo 5150 e nei tour di Monsters of Rock, e poi da Prince in registrazioni in studio degli anni ’90 non specificate. “Sto male allo stomaco”, ha aggiunto.
Eddie Van Halen e Prince
Eddie Van Halen e Prince

Finora, Clark non ha raccolto un elenco completo degli elementi mancanti. Il distretto dell’Hermitage del Dipartimento di Polizia della Metro Nashville sta indagando sul furto.




Osbourne ha offerto una ricompensa di $25.000 dopo che una collezione di attrezzature appartenute al defunto chitarrista Rhoads è stata prelevata dalla scuola di musica una volta gestita da sua madre, Delores.
Fortunatamente, molti degli oggetti – tra cui “40 anni di foto e regali dei fan“. Sono stati successivamente recuperati dopo che una donna li ha visti in un cassonetto di North Hollywood mentre portava a spasso il suo cane.












Rubati cimeli di Eddie Van Halen e Prince