Steve Jobs – Personaggi rispettati ma deplorevoli

Stipulò un contratto con Apple con le fabbriche cinesi, le cui condizioni erano così pessime che portarono i lavoratori all'esaurimento

20

Se hai qualcosa di Apple a parte una vera mela, hai un debito di gratitudine nei confronti di Steve Jobs. Detto questo, probabilmente non dovrebbe essere messo sul piedistallo. Era spietato. 

Secondo l’articolo della CBS News di Alex Gibney, che ha creato il documentario Steve Jobs: The Man in the Machine, Jobs era fondamentalmente un idiota tutto e per tutto. Ha generato una figlia, ma ha negato che fosse sua, e così non l’ha visto per anni.

Era noto per aver licenziato le persone per il minimo errore, sia in Apple che durante il suo tempo alla Pixar. Quando uno dei dipendenti lo supplicò di smetterla di essere così avventato e di dare almeno un paio di settimane di preavviso ai dipendenti licenziati,  rispose: “Va bene, l’avviso è retroattivo rispetto a due settimane fa”.




Stipulò un contratto con Apple con le fabbriche cinesi, le cui condizioni erano così pessime che portarono i lavoratori all’esaurimento: molti si suicidarono per il ritmo vertiginoso sostenuto per sfornare iPad e iPhone, tra gli altri dispositivi.

C’era anche un problema con le azioni Apple, in quanto Jobs le stava presumibilmente retrodatando illegalmente nella speranza di incassare.

Quando gli è stato chiesto dalla Securities and Exchange Commission, prima ha negato, poi ha detto che doveva chiedere al consiglio di amministrazione di Apple per azioni extra di “grazie”, poi in seguito ha dato la colpa al suo Chief Financial Officer. È così che Jobs ammetteva qualcosa di brutto: dicendo che era stato qualcun altro.




Mentre lavorava per Atari prima della fondazione di Apple, gli era stato promesso un bonus se fosse riuscito a produrre un clone del gioco Pong. Incaricò il suo amico Steve Wozniak di lavorarci sopra per metà del profitto.

Dopo che Wozniak lanciò il fantastico gioco noto come Breakout, Atari diede a Jobs un bonus di $5.000. Tuttavia Jobs non parlò a Wozniak del bonus e gli pagò la metà del prezzo originale di $ 750. Wozniak ottenne $375 per aver fatto tutto il lavoro, mentre Jobs $5375 per essere il ragazzo delle consegne.











Steve Jobs era un grande idiota di livello mondiale. Un amico dice che era un sociopatico borderline. 

 



















Erbe e Piante Medicinali: Principi attivi e antiche ricette

Steve Jobs – Personaggi