Spetta a noi mantenere le nostre case al sicuro con ogni mezzo necessario. Per quanto siamo intenzionati a proteggere i nostri beni, continuiamo a fare errori di sicurezza domestica che consentono ai ladri di entrare nelle nostre case. Eccone alcuni.

1 –  “Nascondere” la chiave sotto lo zerbino
Ti rendi conto che non sarai a casa quando un tuo parente in visita da fuori città arriva a casa tua. Invece di lasciarli fuori al freddo mentre ti aspettano, dirai loro di trovare la tua chiave di riserva sotto lo zerbino. Anche se questo era al sicuro ai tempi in cui a nessuno importava sapere se sei a casa o meno, i ladri sono sempre pronti a individuare un bersaglio facile. 
Quindi se prendi l’abitudine di lasciare la tua chiave di riserva nei luoghi più evidenti come fioriere, sotto le rocce o nei cespugli vicini, è solo questione di tempo prima di tornare a casa sotto lo shock di una casa svaligiata.




2 –  Rendere evidente che non sei a casa
Potresti essere introverso o la persona più riservata del quartiere in modo tale che anche i tuoi vicini non sappiano mai se sei in casa. Tuttavia, se esci e hai dei pacchi in veranda, è un invito aperto ai ladri poiché indica che nessuno è a casa. Pertanto, puoi avvisare il tuo vicino di alcune consegne da effettuare a casa tua e chiedergli di ritirare per te. 
Prima di difenderti dicendo che dici solo a chi è importante come il tuo vicino di prendersi cura dei tuoi animali domestici, ricorda che potresti lasciartelo sfuggire mentre ti affretti ad aggiornare il tuo stato su WhatsApp o altri canali di social media. Alcune delle cose che mettiamo sulle piattaforme non sono necessarie.




 Potrebbero anche essere stalker che pianificano di farti del male, e far loro sapere che non sarai a casa dà loro abbastanza spazio per realizzare qualsiasi fantasia abbiano avuto su di te, incluso prendere un possesso prezioso come souvenir.

3 –  Avere telecamere false
Sono finiti i giorni in cui anche le pistole false potevano spaventare le persone a consegnare le loro cose per paura di essere colpite. Al giorno d’oggi, anche i ladri possono individuare una telecamera fasulla che consente loro di stare tranquilli mentre rubano le tue cose poiché le possibilità di essere scoperti sono quasi impossibili. Invece di spendere soldi per acquistare attrezzature di sicurezza false o scadenti, installa quelle originali e tieni i ladri lontani dalla tua proprietà.




4 –  Mostrare i tuoi oggetti di valore
Quell’anello di diamanti lucenti che è stato tramandato di generazione in generazione potrebbe essere il tuo orgoglio, ma questo non significa che devi mostrarlo a tutti, anche a quelli che sbirciano dall’esterno. Mettere i tuoi oggetti di valore in mostra in modo tale che anche quando le finestre sono aperte, le persone all’esterno possano vederli invita i ladri a casa tua. Dopotutto, vorrebbero anche avere un simile cimelio in loro possesso o magari venderlo per profitti rapidi.

 

5 –  Cespugli non tagliati
La polizia ha consigliato ai proprietari di casa di tenere alberi e arbusti tagliati poiché eliminerebbero i nascondigli e l’accesso alla soffitta o al secondo piano. Inoltre, i cespugli e gli alberi tagliati offrono una visione ideale dell’intero complesso ogni volta che guardi fuori.

nbsp;

4 –  Mantenere visibile la spazzatura
Potrebbe anche essere il periodo delle feste e con così tanti regali da scartare, il mucchio nella spazzatura continuerà a crescere, attirando così attenzioni indesiderate. Mentre per te sono solo le scatole che devono essere scartate, a occhi indiscreti, tali rifiuti indicano cosa potrebbero trovare se dovessero entrare in casa tua. Pertanto, invece di dare alle persone il tempo di valutare il tipo di cose che hai in casa, è consigliabile tenere la spazzatura nascosta nel cestino.

 

7 – Cattivo posizionamento degli specchi nel corridoio d’ingresso
Con la nostra esigenza di feng shui ogni stanza, anche l’atrio è diventato il luogo ideale per appendere specchi. Poiché gli esperti di arredamento degli interni raccomandano che gli specchi non dovrebbero essere direttamente attraverso la porta d’ingresso poiché spinge via l’energia, consigliano di appenderli nel muro perpendicolarmente alla porta d’ingresso. Tuttavia, questo è uno dei tanti errori di sicurezza domestica da evitare, secondo House Logic. Chiunque guardi in casa dalla finestra può facilmente vederti attivare o disattivare l’allarme.




8 – Non cambiare le serrature della nuova casa che hai affittato
Le persone si trasferiscono e hanno più chiavi di scorta fatte degli appartamenti in cui vivono quindi dovresti sempre chiedere al proprietario di cambiare le serrature del nuovo posto in cui ti sei trasferito per evitare casi di furto con scasso.

 

9  –  Mancata installazione di luci esterne
L’oscurità è sempre stata associata al peccato e letteralmente i ladri amano commettere i loro crimini nell’oscurità poiché identificarli è difficile. Senza luci sulla veranda o nel cortile sul retro, la tua casa è avvolta dall’oscurità che rende facile per un ladro prendere tutto ciò a cui può accedere senza che te ne accorga. Pertanto, è possibile installare luci attivate dal movimento in modo che qualsiasi movimento venga immediatamente rilevato e ti avvisi degli intrusi.







 

 




 

 










Erbe e Piante Medicinali: Principi attivi e antiche ricette