LE GROTTE DI LONGYOU

Questa è certamente una testimonianza della tecnologia moderna, una grotta impressionante, la sua esistenza sfida ogni spiegazione

97
Le grotte di Longyou furono scoperte nel 1992 quando un abitante di un villaggio decise di pompare dell’acqua da un grande buco nel terreno.

In passato, i nostri antenati dovevano rintanarsi nelle caverne per mantenersi asciutti e lontani dagli occhi delle bestie affamate.

Dopo un po’ di tempo, abbiamo capito come ingrandire quelle caverne usando gli strumenti, e alla fine siamo persino arrivati ​​a scavare scavi giganti attraverso le montagne e sotto il mare per creare enormi tunnel.

Questo è certamente un risultato e una testimonianza della tecnologia moderna ma non parleremmo di grotte se non ce ne fosse una così impressionante, la sua esistenza sfida ogni spiegazione.

Con suo grande stupore, scoprì una grotta enorme, scolpita a mano e collegata a molte altre. In totale, ci sono 24 grotte conosciute, tutte scolpite a mano, risalenti tra il 500 e l’800 a.C. (che hanno più di 2.500 anni).




Molte delle stanze sono simmetriche e hanno incisioni di cavalli, pesci e uccelli che rappresentano la terra, il mare e l’aria. Le stanze sono alte quasi 9 metri.

Una stima approssimativa del carico di lavoro coinvolto nella costruzione di queste cinque grotte è impressionante. La quantità di roccia che sarebbe stata rimossa durante lo scavo complessivo delle grotte è stimata in circa 1.000.000 di metri cubi.

Tenendo conto del tasso medio di scavo al giorno per persona, gli scienziati hanno calcolato che sarebbero necessarie 1.000 persone che lavorino giorno e notte per sei anni per completarle.

Questi calcoli si basano esclusivamente sul duro lavoro, ma ciò che non hanno preso in considerazione è l’incredibile cura e precisione degli scultori, il che significa che il carico di lavoro effettivo supererebbe di gran lunga la stima teorica




Per quanto riguarda come sono state costruite e quali strumenti sono stati utilizzati, beh, resta ancora sconosciuto. Nessuno strumento è stato trovato nell’area e gli scienziati non sanno come abbiano ottenuto tale simmetria e precisione.

LE GROTTE DI LONGYOU
Tutte LE GROTTE DI LONGYOU sono coperte, dal pavimento al soffitto, di linee parallele state scolpite praticamente in ogni superficie.
L’effetto è un modello uniforme in tutte le caverne, che avrebbe richiesto un’immensa manodopera e infinite ore per essere creato. La domanda è perché? Un lavoro così laborioso era puramente decorativo? Le linee o gli schemi sono in qualche modo simbolici? Tutto ciò che si sa attualmente è che i segni sono simili a quelli trovati sulle ceramiche ospitate in un vicino museo, datato tra il 500 e l’800 a.C.
Quando le grotte furono scoperte per la prima volta, erano  piene d’acqua, che presumibilmente era lì da un lungo periodo di tempo.

Dovevano essere pompate per rendersi conto che non erano solo come gli altri “stagni senza fondo” trovati nell’area, ma strutture artificiali. La maggior parte dei villaggi nel sud della Cina contiene stagni molto profondi, che sono stati chiamati “stagni senza fondo” da generazioni di abitanti dei villaggi. Questi stagni pullulano di pesci, che vengono catturati facilmente. Tuttavia, dopo che la prima grotta fu prosciugata, non si vide un solo pesce o qualsiasi altro segno di vita.




Una delle domande più interessanti e stimolanti è come le grotte siano state in grado di mantenere la loro integrità strutturale per più di 2000 anni.
Non ci sono segni di crollo, nessun cumulo di macerie e nessun danno nonostante in alcune zone le pareti siano spesse solo 50 centimetri.
Nel corso dei secoli, la zona ha attraversato numerose inondazioni, calamità e guerre, le montagne hanno cambiato aspetto e le pietre a vista sono state alterate, ma all’interno delle grotte la forma, i modelli e le marcature sono ancora chiare e precise – è come se fossero state costruite ieri.
A causa delle grandi profondità delle grotte, alcune zone del fondo, che non sono esposte all’apertura soprastante, sono nere come la pece. Eppure anche quelle aree scure sono decorate con migliaia di linee parallele su pareti, colonne e soffitto.

Allora come lavoravano gli antichi al buio? Secondo Jia Gang, un professore della Tongji University specializzato in ingegneria civile: “Dovrebbero esserci state delle lampade, perché la bocca della grotta è molto piccola. Il raggio di sole potrebbe brillare nella grotta solo con una certa angolazione, durante un certo periodo di tempo.

Come uno entra più in profondità nella caverna, la luce si fa più fioca. In fondo alla caverna, che di solito dista una decina di metri dall’imboccatura. Non si vede quasi nulla “. Tuttavia, questo è stato almeno due millenni fa e non è stato trovato nulla che potesse essere utilizzato per l’illuminazione.

Nessuno ha idea di chi abbia costruito le grotte

Alcuni scienziati hanno affermato che non era possibile o logico che un lavoro come quello gigantesco fosse stato intrapreso dalla gente normale del villaggio. Solo l’imperatore e i capi avrebbero potuto organizzare un progetto così vasto… Come la costruzione della Grande Muraglia, costruita per difendersi dalle invasioni dall’esterno. Ma se fu commissionato da un imperatore, perché mancano documenti storici della sua costruzione?

La scala delle grotte di Longyou è magnifica e importante, il design era delicato e scientifico, la costruzione era sofisticata e la precisione è indicativa di una maestria superiore

Il modello, il modello e lo stile di ogni grotta sono estremamente simili. Ogni grotta è come una grande sala. Un lato è ripido e un altro è inclinato del 45%. Le quattro pareti sono dritte. I bordi e gli angoli sono chiaramente delimitati. I segni di scalpellatura sono uniformi e precisi.




Secondo Yang Hongxun, un esperto dell’Istituto archeologico dell’Accademia cinese delle scienze sociali, “In fondo a ogni grotta, gli antichi costruttori non sarebbero stati in grado di vedere cosa stavano facendo gli altri nella grotta successiva. Ma il all’interno ciascuna grotta doveva essere parallela a quella dell’altra.

I ​​muri si sarebbero bucati. Quindi l’apparato di misura avrebbe dovuto essere molto avanzato. Doveva esserci una disposizione circa le dimensioni, le posizioni e le distanze tra grotte in anticipo.”

Con l’aiuto di attrezzature e metodi moderni, gli investigatori hanno misurato le dimensioni delle pareti. Sorprendentemente hanno scoperto che la costruzione complessiva è estremamente accurata.

Le pareti tra le grotte hanno lo stesso spessore in sezioni diverse. Come hanno ottenuto questa precisione? Quali erano i loro metodi?

A seguito di approfondite indagini e studi, scienziati e studiosi hanno tentato di fornire spiegazioni ma nessuna di queste finora fornisce una spiegazione convincente del motivo per cui sono state costruite e per cosa siano state utilizzate.

Alcuni archeologi hanno suggerito che le grotte fossero le tombe di antichi imperatori, sale imperiali o luoghi di deposito. Ma questa interpretazione è inverosimile. Non sono stati trovati oggetti funerari o tombe e nessun manufatto lasciato.

Se fossero state usate come un palazzo imperiale,  sarebbero state progettate in modo diverso. Le stanze sarebbero separate per scopi diversi come intrattenere, incontrarsi e dormire. Non è possibile trovare prove di ciò e non sono state trovate tracce di abitazioni.




Un’altra ipotesi è che sia stato utilizzato per l’estrazione di qualche tipo di risorsa minerale. Tuttavia, le operazioni minerarie richiedono attrezzature e apparati per estrarre le rocce e trasportarle.

Di nuovo, nessuna traccia di ciò è stata trovata, né alcuna prova di dove sono state prese le rocce. E, naturalmente, se le grotte fossero solo per l’estrazione mineraria, perché creare decorazioni così intricate su pareti, colonne e soffitti?

Alcuni suggeriscono che fossero luoghi di stazionamento delle truppe. Che un imperatore del passato volesse tenere i suoi soldati fuori dalla vista per mantenere segreti i suoi preparativi di guerra.

Tuttavia, queste grotte non avrebbero potuto essere costruite in un breve periodo di tempo. Ci sarebbero voluti molti, molti anni per costruire, quindi è improbabile che sia stato fatto in preparazione alla guerra, che tende a verificarsi molto più rapidamente.

Inoltre, non ci sono segni di persone che sono rimaste nelle grotte.




Leggi altri ooPARTS
La Lente Nimrud, complicato capire quale fosse il loro uso originale. È una piccola lente fatta di un cristallo naturale.
wikipedia