Può sembrare la trama di Inception, ma gli scienziati hanno capito come installare idee nei sogni delle persone.

50

Questa storia sarebbe stata così ampiamente trattata se fosse accaduta 3 o 4 anni fa, ma dato l’aumento della consapevolezza del pubblico sugli UFO, il filmato del cosmonauta russo Ivan Vagner di quelle che sembrano essere 5 luci “volanti ” all’unisono è stato accolto con la curiosità dei media mainstream. Può sembrare la trama di Inception, ma gli scienziati hanno capito come installare idee nei sogni delle persone.

“Ospiti spaziali, ho filmato il nuovo time-lapse vedrai qualcos’altro, non solo l’aurora”

Ha fatto queste dichiarazioni in un tweet che mostrava il filmato di un time-lapse mozzafiato di aurora australiana sulla terra, preso dalla  Stazione Spaziale Internazionale  (ISS) dove è di stanza. Vagner ammette che questi sono solo potenzialmente UFO come scrive in un Tweet successivo:

“A 9-12 secondi, 5 oggetti appaiono in volo a fianco alla stessa distanza”, ha scritto Vagner in un tweet di follow-up. “Cosa pensi che siano? Meteore, satelliti o …?

Nel filmato, che potete vedere di seguito, vediamo l’aurora australiana passare vicino all’Antartide e all’Australia. Intorno al segno dei 9 secondi, vedi quelle che sembrano 5 luci che volano all’unisono provenienti dall’orizzonte terrestre. Il video che vedete sotto è stato girato in time-lapse, quindi le brevi immagini dei 5 oggetti che vedete spuntare all’orizzonte sono durate circa 52 secondi.

Questa non è la prima volta che i filmati relativi alla ISS di quelli che sembrano essere degli UFO vengono portati alla consapevolezza del pubblico. Sebbene in incidenti precedenti, i media mainstream erano meno interessati a riferire su di questi eventi. Forse a causa della generale mancanza di accettazione da parte del pubblico?

“Ci sono prove abbondanti che siamo stati contattati, che le civiltà ci visitano da molto tempo, che il loro aspetto è bizzarro da qualsiasi tipo di punto di vista occidentale materialistico tradizionale, che questi visitatori usano le tecnologie della coscienza, che usano toroidi, usano dischi magnetici co-rotanti per i loro sistemi di propulsione, che sembra essere un denominatore comune del fenomeno UFO “.

–  Dr. Brian O’Leary, ex astronauta della NASA e professore di fisica di Princeton ( fonte )

Non è un segreto che gli UFO siano diventati un argomento molto più ampiamente accettato negli ultimi anni. Ciò è dovuto principalmente alla diffusa copertura mediatica dei recenti filmati della US Navy che è stato rilasciato e confermato essere di natura UFO. Ciò significa essenzialmente che non sanno cosa siano questi oggetti volanti. La prossima domanda plausibile è “chi è alla guida di questi oggetti non identificati?”
Per coloro che sono interessati a esplorare ulteriormente questo argomento, è importante notare che le prove disponibili nel regno del fenomeno UFO, ET e contattato sono estremamente vaste. Non è un argomento marginale in cui vengono presentate prove a buon mercato sotto forma di immagini o video sgranati online, è un regno in cui militari di alto rango, personale governativo, astronauti e figure di alto profilo hanno rischiato personalmente per condividere le prove con il pubblico che i governi occidentali rifiutano di condividere in questo momento.